Torta di mele

Torta di mele soffice della nonna con cannella

Foto Envato | Natabuena

  • media
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 215/porzione

La torta di mele soffice è un dolce classico senza tempo amato da grandi e bambini. Ideale a colazione e merenda, è perfetta per accompagnare il tè delle cinque. Questa ricetta è velocissima e semplice da fare e sfornerete una torta di mele morbida, leggera e golosa. Scoprite tanti trucchi per un risultato perfetto e anche diverse varianti, così da sfornare un dolce sempre diverso e prelibato. Ad esempio vedremo come fare la torta di mele senza burro, senza uova, con la farina integrale o profumata alla cannella. Data la sua bontà questo dolce può essere gustato così com’è, decorato in maniera semplice con zucchero a velo. Oppure potete irrorarlo di caramello morbido o salsa alla vaniglia. Sarà irresistibile con ciuffi di panna montata o una pallina di gelato. In questo caso la torta alle mele sarà perfetta per concludere una cena speciale!

Ingredienti

  • Mele renette 4
  • Limone 1
  • Lievito per dolci vanigliato 1 bustina (16 gr)
  • Zucchero 150 gr + per spolverare
  • Farina 00 300 gr
  • Uova 3
  • Burro 100 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Latte intero 100 ml
  • zucchero a velo qb

Preparazione

  1. Andiamo a vedere subito come preparare la torta di mele, dopo la ricetta trovate le altre varianti. E non dimenticate di leggere i trucchetti per ottenere un dolce perfetto! Ma iniziamo la nostra ricetta lavando il limone, grattugiate la buccia evitando la parte bianca e tenetela da parte. Spremete il succo.

  2. Lavate e asciugate le mele renette (se non le trovate potete usare le Golden o le Fuji), togliete la buccia (se non sono biologiche) e fatene tre a cubetti piccoli. Tagliatene una a fettine sottili da mettere in superficie per la decorazione. Trasferite le mele in una ciotola e bagnatele con il succo del limone, mescolando bene con il cucchiaio, in modo che non anneriscano.

  3. In una terrina capiente sbattete le uova a temperatura ambiente con lo zucchero con un frustino elettrico fino a ottenere un composto spumoso morbido, chiaro e corposo.

  4. Fate sciogliete il burro a bagnomaria (o al microonde: a 800 watt per 30/40 secondi), fatelo raffreddare e unitelo al composto di uova e zucchero. Amalgamate fino al raggiungimento di una crema omogenea. Unite anche la scorza di limone grattugiata e mescolate.

  5. Setacciate la farina e il lievito per dolci vanigliato e uniteli al composto poco per volta, a cucchiaiate. Unite il latte a filo e incorporatelo. Aggiungete un pizzico di sale. A questo punto versate nel composto le mele a cubetti sgocciolate e mescolate delicatamente col cucchiaio.

  6. Versate il composto in una tortiera a cerniera da 22/24 centimetri di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Decorate la superficie con le fettine di mela rimaste.

  7. Spolverate con un po' di zucchero la superficie ed infornate a 180° per 40 minuti. Lasciate raffreddare completamente la torta prima di sfilarla dalla tortiera e disporla nel piatto di portata.

  8. Prima di servire la vostra torta con le mele, spolverizzatela con lo zucchero a velo, ripetendo l'operazione un paio di volte a distanza di qualche minuto se volete evitare che lo zucchero venga assorbito completamente dalla torta.

La torta di mele nel mondo: varianti golose

Torta di mele classica con zucchero a velo

Foto Shutterstock | annata78

Le origini della torta di mele si perdono nei secoli passati. Fatta eccezione per qualche ingrediente – ad esempio il miele al posto dello zucchero – la ricetta più simile a quella che ancora adesso è in auge nasce nel Rinascimento francese. Parliamo della tarte aux pommes, quasi uguale allo strudel di mele come noi lo conosciamo e famoso nei paesi di lingua tedesca. Le ricette si sono poi diversificate nelle varie parti del mondo, con i grandi classici che conosciamo.
Torta rovesciata francese, tarte tatin alle mese

Foto Shutterstock | hlphoto

In America la Apple Pie, in Francia la Tarte tatin di mele, in Inghilterra il crumble di mele, la crostata di mele in Italia (deliziosa, cremosa e tutta da assaporare è anche la variante della crostata di mele e crema pasticcera). Ma ora andiamo a vedere alcune delle varianti più golose della torta di mele alta che possiamo preparare ogni volta che abbiamo voglia di un dolce buonissimo e facile da fare.

Torta di mele alla cannella e noci

Torta di mele morbida e mandorle

Foto Shutterstock | GalinaSh

Per realizzare questa variante non dovrete fare altro che aggiungere alla ricetta principale un cucchiaino di cannella setacciandola insieme alla farina e 80 grammi di noci tritate grossolanamente. Se invece volete provare qualcosa di speciale vi suggeriamo la ricetta della torta mele e ricotta, un dolce eccezionale e particolare data la presenza della ricotta, che conferisce alla torta morbidezza e cremosità. Il suo profumo di cannella vi conquisterà.

Variante con la farina integrale

Per fare la torta alle mele con la farina integrale potete sostituire la farina 00 con la farina integrale in parte, ad esempio un terzo o la metà, o totalmente. In quest’ultimo caso ricordate di aumentare la dose del latte, portandola a 150 ml (anche 160).

Torta di mele senza burro

torta di mele senza burro

Foto Shutterstock | GreenArt

La torta di mele senza burro è deliziosa perché soltanto le mele sono le vere protagoniste assolute di questo dolce dal deciso sapore di frutta che vi donerà un’esperienza di gusto ineguagliabile. Altra variante golosa è la ricetta della torta alle mele con yogurt e marmellata, una delizia morbidissima e buona in ogni occasione

Torta di mele senza uova o senza lievito

torta di mele senza burro e uova

Foto Shutterstock | Oxana Denezhkina

Avete finito le uova ma volete ugualmente preparare un dolce veloce e facile con le mele? Niente paura, ecco la ricetta ideale per voi! La torta di mele senza uova è una prelibatezza da provare per chi vuole assaporare un dolce morbido e leggero fatto in casa. Anche preparare la torta di mele senza lievito è facile e veloce. Si tratta di una torta bassa rustica ma molto golosa, con tanta frutta.

Torta di mele e yogurt

Torta di mele e yogurt

Foto Shutterstock | AS Food studio

Questa torta di mele e yogurt è una ricetta classica e veloce da preparare in maniera molto facile e in pochi passaggi. La presenza di yogurt arricchisce l’impasto di questo dolce preparato con mele golden e gli conferisce la giusta morbidezza. Insomma si tratta di un dolce adatto davvero a tutti e perfetto per ogni occasione.

Trucchi e consigli per una torta di mele perfetta

torta di mele con la marmellata

Foto Envato | nblxer

  1. Per evitare che le mele durante la cottura affondino nell’impasto, quest’ultimo deve avere una consistenza abbastanza densa. Non solo: è bene anche affettare la frutta molto sottilmente in modo da non risultare eccessivamente pesante andando a finire irrimediabilmente sul fondo dello stampo. Per evitare questo inconveniente potete anche infarinare i cubetti di mela.
  2. Questo dolce si conserva preferibilmente in frigo, specialmente d’estate. Volendo, è possibile anche congelarlo. Il consiglio è di conservarlo in freezer a fette, nei classici sacchetti gelo. Se non li avete potete avvolgere le singole fette in vari giri di pellicola.
  3. Decorare una torta di mele già cotta è molto semplice. Utilizzate della panna montata creando, con una sac à poche, dei ciuffi equidistanti sulla sua superficie o spennellatela con un velo di gelatina di albicocche e cospargerla, poi, con delle mandorle a lamelle.
  4. Per ottenere una decorazione a forma di rose tagliate a fette sottilissime le mele e cuocetele a vapore per qualche minuto. Quindi sistematele leggermente sovrapposte su un foglio di carta forno creando delle file di 8-10 fettine. Arrotolate il tutto con l’aiuto della carta. A questo punto inserite le rose ottenute all’interno dell’impasto con molta delicatezza.
  5. La torta alle mele può essere fatta a strati oppure può essere arricchita con cannella, gocce di cioccolato, amaretti sbriciolati, frutta secca come noci e mandorle, uvetta sultanina. Può essere servita con salse e creme dolci, oppure con gelato alla crema o fiordilatte.
  6. Per una esecuzione velocissima e senza errori potete seguire la ricetta della torta di mele Bimby e farete pochissima fatica con un risultato assicurato!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

torta di mele per diabetici

Foto Envato | tycoon101

Con tutte queste ricette che vi abbiamo consigliato potete sfornare torte con le mele per tutti i gusti e soddisfare i palati di tutti i vostri ospiti! Il risultato sarà sempre un dolce morbido e soffice, gustoso e umido al punto giusto, ma soprattutto sempre molto goloso!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.