Torta di riso e bietole

Torta di riso e bietole

  • media
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 190/porzione

Dalla cucina ligure arriva questa saporita torta di riso e bietole, una delle molte varianti delle torte di riso salate che si preparano in questa splendida regione. Questa particolare ricetta viene dall’estremo ponente ligure e richiede di essere avvolta dalla sfoglia matta, cioè una sfoglia fatta di sola farina, acqua, olio e sale. In altri paesi liguri si prepara con lo stesso ripieno ma senza sfoglia, cuocendola in una teglia unta di olio e spolverata di pangrattato.

Ingredienti

  • Mezzo litro di latte
  • 160 gr di riso del tipo da minestra
  • 400 gr di bietole cotte
  • 4 uova
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 300 gr di farina
  • Mezzo bicchiere di olio d’oliva extra vergine
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Torta di riso e bietole

Preparazione

  1. Fate una pasta con la farina, l’olio d’oliva, un po’ di sale e l’acqua tiepida necessaria.
  2. Fatela riposare un’oretta coperta.
  3. Cuocete il riso al dente in metà acqua e metà latte, salando leggermente. Poi scolatelo e lasciatelo raffreddare.
  4. Unite al riso le bietole tritate, il pecorino e le uova, mescolate per amalgamare il tutto e aggiustate di sale completando con un pizzico di pepe.
  5. Stendete la pasta sottile e ricoprite con essa una teglia leggermente unta.
  6. Versatevi dentro il composto di riso e bietole.
  7. Con la pasta avanzata si possono fate delle strisce e mettercele sopra come per la crostata, oppure si può utilizzare per coprire completamente la torta.
  8. Cuocete in forno caldo a 200 gradi per 30 minuti.
  9. Se si è deciso di non coprire la torta con la pasta avanzata, si può spolverare la superficie di pangrattati o di corn flakes sbriciolati.
  10. Servite questa gustosa torta salata tiepida, magari accompagnandola con un po’ di salsa di pomodoro.
  11.  
    Foto di Patrizia Ferraglioni

Parole di GIeGI

Da non perdere