Torta mimosa all'ananas

torta mimosa ananas

Foto Shutterstock | Ale02

  • media
  • 2 ore e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 250/porzione

La torta mimosa è un dolce classico dell’8 marzo, che si prepara proprio per la Festa della Donna. Noi qui ve ne proponiamo una golosissima e irresistibile variante, la torta mimosa all’ananas sciroppato, che rappresenta una fresca e sfiziosa alternativa di dessert di fine pasto tra i più allettanti che possiate portare in tavola nel periodo primaverile. L’ananas, infatti, si sposa perfettamente con la ricca crema pasticcera alla panna che useremo per la farcitura della torta. Sulla superficie, come nel caso della mimosa classica, spargeremo tanto pan di Spagna sbriciolato e qualche fetta di ananas per una decorazione perfetta. Il risultato sarà senza dubbio ottimo e farete un figurone: la torta mimosa all’ananas è infatti morbida e cremosa, estremamente delicata e con quella nota leggermente acidula che la rende davvero deliziosa. Andiamo a prepararla insieme!

Ingredienti

  • uova 6 intere + 4 tuorli per la crema
  • zucchero 180 gr + 120 per la crema
  • farina 250 gr + 60 per la crema
  • latte 500 ml
  • panna montata zuccherata 250 gr
  • sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180 °C, modalità statico. Preparate il pan di spagna: separate i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole diverse. Unite lo zucchero ai tuorli e con le fruste elettriche lavorateli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite gradualmente la farina continuando a montare con le fruste fino a quando sarà del tutto amalgamata.

  2. Unite un pizzico di sale agli albumi e con lo sbattitore elettrico montateli a neve ferma. Poi versateli nel resto dell'impasto incorporandoli con cura poco alla volta ed effettuando dei movimenti circolari dal basso verso l’alto per non farli smontare.

  3. Imburrate e infarinate in modo omogeneo uno stampo tondo del diametro di 24 cm. Versate con delicatezza il composto all'interno dello stampo aiutandovi con un cucchiaio di legno. Livellate bene ed introducete in forno caldo.

  4. Fate cuocere il pan di spagna per 40 minuti circa a 180 °C. Trascorso tale lasso di tempo effettuate la prova stecchino (se infilzando la torta esce umido vuol dire che ancora non è del tutto cotta) e tirate fuori dal forno. Fate raffreddare completamente.

  5. Passate ora alla preparazione della crema pasticcera: versate il latte all'interno di un pentolino, mettete sul fornello e portate ad ebollizione, poi spegnete il fuoco.

  6. In una ciotola mettete 4 tuorli (l'albume non andrà impiegato, quindi potete conservarlo per altre preparazioni). Unite 120gr di zucchero e mescolate con lo sbattitore elettrico o con la frusta a mano fino ad ottenere un composto chiaro. Unite poi 60gr di farina setacciata in modo graduale e continuate a mescolare fino ad incorporarla completamente.

  7. Unite adesso, a filo, il latte caldo e mescolate bene, quindi trasferite nuovamente sulla fiamma e mescolate continuamente fino a quando il composto si sarà addensato. Spegnete la fiamma e fate raffreddare. Aggiungete la panna montata alla crema fredda e miscelate.

  8. Una volta che il pan di spagna si sarà completamente raffreddato, estraetelo dallo stampo con cura ed eliminate la crosticina più scura dai bordi e dalla superficie sia sopra che sotto, aiutandovi con un coltello affilato. Tagliate il pan di spagna in tre dischi uguali con un coltello seghettato. Mettete da parte sia la calotta che la parte centrale.

  9. Passate ora alla farcia. Aprite la confezione dell'ananas e fate sgocciolare per bene le fette, che potete riporre su un tagliere, tenendo da parte lo sciroppo. Tagliate l'ananas a tocchetti ed incorporatelo alla crema precedentemente preparata.

  10. Prendete la base del pan di Spagna e con un pennello per dolci bagnatelo completamente con lo sciroppo d'ananas tenuto da parte o con una miscela di acqua e zucchero.

  11. Spalmate sopra 2/3 della crema all'ananas che avete preparato. Il resto servirà per la decorazione della torta mimosa all'ananas. Livellate il tutto e poi chiudete la torta con la calotta. Bagnate il vostro pan di Spagna con la bagna rimanente e ricoprite la superficie, lati compresi, con la crema pasticcera all'ananas avanzata.

  12. Prendete il disco di pan di spagna avanzato e tagliatelo prima a striscioline e poi a cubetti piuttosto piccoli. Aiutandovi con un cucchiaio, disponete i cubetti su tutta la superficie della torta in modo omogeneo, per ottenere così l'effetto ottico del fiore di mimosa. Trasferite in frigo per almeno 3-4 ore, quindi servite.

Varianti della torta mimosa all’ananas

torta mimosa all'ananas

Foto Shutterstock | Ale02

La torta mimosa all’ananas appare con il colore giallo tipico della mimosa rendendo questo dolce ancora più a tema con l’8 marzo e la Festa delle Donne. E se avete voglia di sapori nuovi, provate la torta mimosa all’ananas e pesche sciroppate aggiungendo anche queste ultime alla farcia. Se però volete osare e preparare la torta mimosa al cioccolato, allora vi diamo la ricetta. Allo stesso tempo vi esortiamo anche a preparare la torta mimosa classica con la ricetta originale. La preparazione della torta mimosa all’ananas non differisce molto da quella della torta classica, anche questa infatti prevede la preparazione del pan di Spagna e della crema nonché la decorazione con pan di Spagna sbriciolato. Per un risultato eccellente scegliete dell’ananas di ottima qualità. Tra le ricette per la Festa della donna questo dolce rappresenta un’istituzione, preparatelo subito per offrirlo alle vostre ospiti!

Potrebbe interessarti anche

cupcake mimosa con crema

Foto Shutterstock | 5 second Studio

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.