Tortelli dolci di Carnevale

tortelli dolci carnevale

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 223/porzione

Non conosco la storia di questi gustossi tortelli di Carnevale tipici di Milano e della Lombardia (tortei de Carnevaa a la milanesa), ma sono molto semplice da preparare e “scompaiono” dalla tavola in pochi minuti. Forse, come tutte le ricette di dolci, specialmente di quelli fritti, nascono per deliziare i palati in attesa delle pietanze “magre” della quaresima, durante la quale non solo è “vietato” mangiare la carne, ma è severamente “proibito” sollazzarsi gustando fritti e svizi.

Ingredienti

  • 150gr di farina
  • 50gr di burro
  • 70gr di zucchero
  • 500ml di latte fresco
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 limone (la buccia)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di liquore (rhum o altro)
  • Zucchero a velo
  • Olio per friggere

tortelli dolci carnevale

Preparazione

  1. In una pentola capiente mettete lo zucchero, il latte, la vanillina, il burro a pezzi, la scorsa del limone tagliata grossa, il lievito e circa 500ml di acqua e portate a ebollizione.
  2. Togliete le bucce del limone ed incorporate, a fuoco spento, la farina amalgamando il tutto accuratamente.
  3. Accendete di nuovo il fuoco e fate cuocere, sempre mescolando, per circa 10/15 minuti.
  4. La pasta sarà pronta quando si staccherà facilmente dalla pentola ed avrà un aspetto liscio e sodo.
  5. A questo punto incorporate le uova intere ed aggiungete il liquore.
  6. Friggete i tortelli in abbondante olio caldo versando la pasta a piccole cucchiaiate.
  7. Quando saranno belli dorati asciugateli sulla carta assorbente per cibi, spolverate con lo zucchero e servite i tortelli ancora caldi.
  8. per renderli più golosi, riempite i tortelli con crema pasticcera
 
Vino consigliato: dolce tipo Passito siciliano  
Foto da Patty00

Parole di Lucia

Da non perdere