Tagliatelle con basilico e pecorino

Tagliatelle con basilico e pecorino

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Ricetta per preparare le tagliatelle con basilico e pecorino, un primo piatto buonissimo e semplice che vi risolverà in pochissimo tempo un pranzo con amici o familiari. Ovviamente se vi sembra troppo piccante potete togliere qualche condimento, come i capperi o il peperoncino.

Ingredienti

  • 320 gr di tagliatelle fresche
  • 1 arancia
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 rametti di basilico
  • 2 peperoncini piccanti
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 30 gr di olive nere snocciolate
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • sale

Preparazione

 
Lavate l’arancia e asciugatela bene con un panno, dividetela a metà e grattugiate la scorza e spremete e filtrate il succo. Pulite le foglie di basilico e lavate e asciugate i peperoncini con la carta da cucina. Nel bicchiere del frullatore mettete il basilico, il peperoncino e due cucchiai di pangrattato, frullate e poi tagliuzzate le olive, lavate i capperi e tagliate ad anellini l’altro peperoncino con un coltello affilato.  
Cuocete le tagliatelle, scolatele e poi passatele sotto l’acqua fredda, fatele sgocciolare e asciugatele con un telo. Filtrate il succo di arancia con un colino a maglia fitta e versatelo in una padellina, fatelo addensare a fiamma viva. Nel frattempo in un altra padella scaldate un pochino di olio e aggiungete il pangrattato e il trito di erbe aromatiche, unite le rondelle di peperoncino e la scorza d’arancia.  
Aggiungete un pochino di sale al pangrattato e poi aggiungete la pasta e irroratela con il succo d’arancia, mescolate bene e completate con il pecorino, i capperi e le olive, mescolate e poi distribuite la pasta nei piatti.  
Foto da: www.italiancookingschool.it www.gingerandtomato.com www.formaggitaly.it  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere