Vitello in salsa verde e arancione

vitello salsa arancione

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

vitello salsa arancione Oggi prepariamo il vitello in salsa verde e arancione, una ricetta da gustare rigorosamente fredda e da preparare con il girello (o magatello di vitello), uno dei pezzi di carne più teneri e buoni che ci siano. Questo secondo piatto avrà bisogno di circa due ore di preparazione, ma vi posso assicurare che il procedimento sarà semolicissimo e il successo assicurato. 
 

Ingredienti

  • 850 gr di magatello di vitello
  • 1 cipolla e 1 cipollina
  • 1 peperone rosso
  • sale
  • 2 carote
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • 2 costole di sedano
  • 170 gr di tonno sott'olio
  • pomodorini
  • 2 cucchiai di yogurt
  • 1 confezione di fiocchi di latte
  • 2 mazzetti di rucola
  • 1 formaggio caprino
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di panna
  • pepe
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • aglio

Preparazione

1. Mettete in una pentola dell’acqua con la cipolla, una carota, una costola di sedano mondate, il pepe, il mazzetto di erbe aromatiche, il vino e una manciata di sale. Bollite per 20 minuti circa, unite il vitello e cuocete per 1 ora e mezza. 
 
2. Lavate e tagliate la carota, il sedano rimasti, il peperone, i pomodorini e la cipollina. Mettete tutto nel mixer con il tonno, i fiocchi di latte, lo yogurt, il sale e il pepe e frullate fino ad ottenere una salsa omogenea. 
 
3. Trasferite in una terrrina, coprite con la carta trasparente e conservate la salsa nel frigo. Lavate e asciugate la rucola, mettetela nel mixer con i pinoli, l’aglio, il caprino, l’olio, la panna, il sale e il pepe. Frullate, versate in un ciotola, coprite con la carta trasparente e conservate nel frigo. 
 
4. Quando il vitello si sarà cotto, scolatelo e fatelo raffreddare, prima di tagliarlo a fette sottili. Servitelo freddo, accompagnando con le due salse. 
 

Parole di Waly

Da non perdere