Pad thai

Pad thai

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
3 Persone
Calorie:
360 Kcal/Porz

    Il pad thai è tra le ricette Thailandesi più note nel mondo. Spaghetti di riso saltati in padella con uova, salsa di pesce, arachidi sono alcuni dei semplici ingredienti necessari per realizzare questo piatto della cucina del mondo, un esempio perfetto della cucina Thai. Per seguire la tradizione di questo paese, vi suggeriamo di servire il piatto al centro delle tavola, questa posizione indica la predisposizione a condividerla con i vostri ospiti.

    Ingredienti

    Ingredienti Pad thai per tre pesone

    • 120 gr spaghettini di riso
    • 120 gr pollo
    • 2 cucchiai di salsa di pesce
    • 4 cucchiai di olio
    • 1 carota
    • 1 uovo
    • coriandolo fresco
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 2 cucchiai di succo di lime
    • 3 cucchiai arachidi tostate
    • 1 cucchiaio di zucchero
    • 1 zucchina
    • mezzo peperone rosso
    • 1 cipollotto
    • peperoncino

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pad thai

    All’interno di una padella versate abbondante acqua e lasciate bollire, successivamente salatela e immergete le tagliatelle che lascerete cuocere per circa 3 minuti. All’interno di un’altra ciotolina preparate una salsa per il condimento unendo succo di lime, zucchero e salsa di soia.

    Sciacquate il pollo e le verdure, successivamente tagliatele a striscioline. All’interno di una pentola wok, cioè leggermente conica sul fondo, iniziate a soffriggere le verdure insieme al cipollotto e unite quindi il pollo; se di vostro gradimento potete utilizzare un po’ di pollo e di gamberetti così da realizzare un piatto misto. Lasciate cuocere il tutto per 5 minuti.

    Rompete l’uovo all’interno della padella e lasciatelo cuocere per due minuti strapazzandolo insieme agli altri ingredienti, è necessario che il tutto risulti una frittata tutta rotta. Scolate gli spaghetti e incorporateli nel wok, cuocete il tutto per un paio di minuti e amalgamate con la salsa di pesce realizzata in precedenza.

    Tritate le arachidi, il coriandolo e il peperoncino, aggiungeteli nel wok e mescolate dal basso verso l’alto per amalgamare bene il tutto. Saltate il tutto per qualche minuto e servite decorando con qualche fetta di lime.

    Foto di Steve Snodgrass

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti