Risotto con funghi e tartufo

Risotto con funghi e tartufo

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
510 Kcal/Porz

    Per realizzare questo risotto con funghi e tartufo ho utilizzato dei funghi porcini che avevo surgelato un paio di settimane fa e del tartufo nero comprato a Norcia. Il procedimento è molto semplice, come quello dei più classici risotti, soprattutto perchè i funghi vanno aggiunti all’ultimo momento. Se volete renderlo più saporito potete aggiungere anche dei funghi secchi. Il tartufo è un ulteriore tocco in più a questo piatto, a cui regala un profumo irresistibile.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto con funghi e tartufo per quattro persone

    • 350 gr di riso vialone
    • burro q.b.
    • cognac q.b.
    • dado ai funghi q.b.
    • tartufo nero q.b.
    • 1 spicchio di aglio q.b.
    • 400 gr di funghi porcini
    • mezza cipolla bianca
    • sale q.b.
    • prezzemolo fresco q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto con funghi e tartufo

    Affettate la cipolla molto finemente e preparate il brodo con il dado ai funghi.

    Soffriggete la cipolla in una grossa noce di burro e aggiungete il riso. Lasciate tostare per due minuti e poi bagnate con il cognac.

    Una volta evaporato iniziate a bagnare con il brodo, un mestolo alla volta, fino a che il riso non avrà raggiunto la cottura. Intanto fate cuocere i funghi porcini in due cucchiai di olio dove avrete fatto rosolare uno spicchio di aglio.

    Quando il riso è quasi cotto aggiungete i funghi, quindi lasciate insaporire due minuti. Spegnete e mantecate con una noce di burro, aggiunendo anche scagliette di tartufo (potete anche grattugiarlo).

  • Lasciate riposare qualche minuto e servite nei piatti, completando con scaglie di tartufo e prezzemolo fresco tritato per decorare.

  • Foto di Redazione Buttalapasta

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti