Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
280 Kcal/Porz

    Il tiramisù alle pesche è una golosa ma leggera variante estiva della ricetta classica e vi facciamo vedere come prepararlo molto facilmente con la nostra fotoricetta. Già l’uso della frutta permette di alleggerire e rendere fresco questo dolce, in più invece di usare mascarpone e uova si usano ricotta e yogurt greco, ottenendo così una grossa riduzione dei grassi. Ma non preoccupatevi il gusto di questo tiramisù è molto buono!

    Ingredienti

    Ingredienti Tiramisù alle pesche per otto persone

    • 4 pesche
    • 500 g. di ricotta
    • 5/6 cucchiai di zucchero a velo
    • lamponi o fragoline per decorare

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tiramisù alle pesche

    Gli ingredienti per questo goloso ma leggero tiramisù, nelle foto abbiamo usato i pistocchi, i savoiardi sardi che mantengono molto bene la giusta consistenza dopo essere stati inzuppati.

    Riunite in una ciotola la ricotta e lo yogurt greco.

    Unite lo zucchero a velo.

    Sbattete il tutto con una forchetta fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, controllate se è abbastanza dolce (la quantità di zucchero necessaria varia a seconda del tipo di ricotta e di yogurt usato).

    Pelate le pesche e tagliatele a fettine o ancora meglio a cubetti.

    Lavate delicatamente i lamponi e asciugateli su carta da cucina.

    Componete il tiramisù in un contenitore a vostra scelta. Iniziate disponendo uno strato di biscotti inzuppati nel succo di frutta, poi ricopriteli con un po’ di crema.

    Continuate con uno strato di fettine o cubetti di pesche e, se usate un contenitore trasparente, mettete anche qualche lampone sui bordi.

    Continuate fino a d esaurire gli ingredienti e terminate con uno strato compatto di crema.

    Decorate con i lamponi.

    Foto di Isabelle Bertolini

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti

    Speciale Natale