Cotolette di vitello alle mandorle

Cotolette di vitello alle mandorle

    Prova la ricetta veloce delle cotolette di vitello alle mandorle per i tuoi secondi piatti di ogni giorno, da preparare quando non hai molto tempo da dedicare ai fornelli ma vuoi comunque servire in tavola qualche pietanza un poco speciale. Con 20 minuti avrai un secondo di carne pronto e che farà gola a chi apprezza questo modo di cucinare (in questo caso) la fesa di vitello.

    Ingredienti

    Ingredienti Cotolette di vitello alle mandorle

    • 4 fettine di fesa di vitello
    • 6 cucchiai di pan grattato
    • 3 cucchiai di farina
    • sale
    • 1 cucchiaio di rosmarino e salvia tritati
    • 2 cucchiai di mandorle
    • 2 uova
    • olio extravergine di oliva
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Cotolette di vitello alle mandorle

    1. Prendi le fettine di vitello e cospargile con il trito di erbe aromatiche, poi bagnale con qualche goccia d’olio e lasciale insaporire.
    2. Taglia le mandorle a scaglie sottili e mescolale con il pane grattugiato in un piatto piano.
    3. Sbatti le uova con un pizzico di sale e pepe.
    4. Prendi le fettine, passale nella farina ed immergile nell’uovo. Poi passale nel pangrattato premendo bene per fare aderire anche le mandorle (puoi ripetere questo procedimento anche un’altra volta).
    5. Scalda qualche cucchiaio di olio in una padella e friggi le cotolette facendole dorare da tutt’e due i lati.
    6. Sala e servi ben caldo.

    Ci sono molti modi per preparare le cotolette, e quindi se ti piacciono e non le hai ancora provate, dai un’occhiata a questa ricetta delle cotolette allo zafferano cotte al forno, oppure la classica cotoletta alla valdostana.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti