Acciughe con l’indivia scarola

Acciughe con l’indivia scarola

    Oggi vi proponiamo un piatto economico a base di pesce: le acciughe con l’indivia scarola. Questo secondo piatto si prepara con questi due ingredienti insaporiti con olio, sale e pepe, e due spicchi di aglio. Semplicemente dovrete pulire le acciughe, lasciandole attaccate sul dorso, e mondare l’indivia scarola; infine combinare a strati in una pirofila da forno unta di olio e fate cuocere per circa 40 minuti. Il risultato è una specie di tortino a base di pesce, in cui il gusto delle acciughe è ben amalgamato con quello della scarola.

    Ingredienti

    Ingredienti Acciughe con l’indivia scarola

    • 800 g di acciughe fresche
    • 2 spicchi di aglio
    • Sale
    • 1 kg di indivia scarola
    • 4 cucchiai di olio di oliva
    • Pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Acciughe con l’indivia scarola

    Pulite l’indivia scarola, eliminando le foglie esterne e sciupate, e il torso. Lavatela ripetutamente e tagliatela a pezzetti, poi lasciandola scolare bene.

    Pulite le acciughe, eliminando la testa e la lisca lasciandole però i pesci attaccati sul dorso. Lavatele e disponetele su carta assorbente da cucina.

    Ungete una pirofila da forno del diametro di 24 cm e disponete le acciughe in uno strato. Salate e pepate e distribuite fettine di aglio sbucciato.

    Formate uno strato con l’indivia scarola, alternando con le acciughe fino ad esaurimento degli ingredienti. Versate l’olio alla fine su tutto il composto.

    Infornate in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Servite il piatto tiepido.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti