Cucina Spagnola

Ricette spagnole, piatti tradizionali e non, varianti innovative. Scopri come fare la paella e tante altre specialità.

La ricetta dei gamberi alla catalana

ricetta gamberi alla catalana

La ricetta dei gamberi alla catalana è una delle ricette semplici che potete preparare per degli antipasti veloci a base di crostacei e tante spezie, come la paprika, il peperoncino e il pepe nero. In Catalogna questo piatto viene servito nei ristoranti anche con versioni più ricche che prevedono scalogno tritato e fettine di peperoni da aggiungere al soffritto prima di terminare la cottura di gamberi, ma io ho scelto di condividere con voi la ricetta base più semplice e saporita. Se amate molto l’aglio potete anche aggiungere qualche spicchio in più, ed inoltre usare gamberetti o gamberoni, se ve li trovate già in dispensa.

Ingredienti per la ricetta dei gamberi alla catalana (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Ricette dolci Pasqua: la Mona spagnola

mona spagnola

In Spagna durante le festività pasquali ci si scambia la Mona, un dolce simile ad una torta, ma farcito e decorato in tantissimi modi diversi, che si regala al posto della nostra classica colomba. Le pasticcerie ne sono piene, e alcune sono veramente stupende.

Ingredienti per la mona spagnola (dosi per 6 persone):

  • mona decorata
  • mona pasquale
  • mona spagna
Guarda le foto e leggi l'articolo

La sangria analcolica

sangria analcolica

La sangria analcolica è una valida alternativa dissetante alla ricetta classica. Questa bevanda può essere consumata sia nel periodo estivo che in quello invernale, a seconda della ricorrenza per cui la preparate ma sarà in ogni modo apprezzata dai vostri ospiti, anche dai più piccoli visto che non c’è traccia di alcool all’interno di questa ricetta.

Leggi l'articolo

Ricetta per il Cochinillo Asado (Maialino da latte arrosto)

cochinillo asado

Ecco la ricetta per il maialino da latte arrosto, o cochinillo asado; questo piatto si prepara in Castiglia dall’autunno all’inizio della primavera, visto che il “lattonzolo” (maiale di non oltre 6 settimane) è disponibile come l’agnellino in questo periodo, e spesso si cucina anche per Pasqua. Questa è una ricetta spagnola, ma piatti simili si trovano anche nelle nostre cucine regionali. Prepararlo richiede molto tempo, e il maialino non è facile da gestire nei nostri forni, ma il risultato è strabiliante, ed è un’ottima idea per variare il menù pasquale o quello per le feste natalizie.

Ingredienti per il maialino da latte arrosto (dosi per 8 persone):

Leggi l'articolo

Patate e peperoni

ricetta peperoni e patate 01

Patate e peperoni è un binomio perfetto come in questa ricetta che arriva dalla cucina calabrese (“pipi e patati” in dialetto): il gusto intenso e il colore acceso dei peperoni viene perfettamente bilanciato dalla morbida pastosità delle patate. L’abbinamento dei peperoni con le patate si ritrova in tante altre ricette delle cucine dell’area mediterranea, tra queste vi proponiamo anche l’asadillo, un piatto della cucina spagnola. Ma ricordate. in ogni caso per rendere questo matrimonio perfetto ci vuole dell’ottimo olio d’oliva extra vergine.

Leggi l'articolo

La ricetta della paella facile e veloce

paella facile e veloce

Se volete preparare la paella spagnola ma il procedimento è troppo lungo ecco la ricetta della paella facile e veloce. Potrebbe sembrare strano per i puristi della cucina ma è una ottima soluzione per preparare questo piato spagnolo più spesso, ottenendo un risultato molto simile. nella ricetta proponiamo di utilizzare carne di pollo e salsiccia ma potete anche pensare di preparare una paella a base di pesce utilizzando gamberi, cozze e calamari, seguendo le stesse indicazioni.
Ingredienti per la paella facile e veloce (dosi per 4 persone):

  • paella veloce
  • paella facile con carne
  • paella facile
  • paella di pollo veloce
  • paella con pollo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Vacanza in Spagna: cosa mangiare?

cosa mangiare in spagna

Se avete programmato una vacanza in Spagna, anche un weekend lungo, vogliamo suggerirvi cosa mangiare e cosa provare assolutamente. Se pensate che gli spagnoli si nutrano a base di paella e sangria vi sbagliate di grosso: è come dire che gli italiani mangiano solo spaghetti e mozzarella. La cucina spagnola è molto variegata: carne e pesce, ma anche molte verdure e buone bevande. È una cucina mediterranea dalle influenze fortemente arabe per la presenza di spezie e aromi orientali. Dalle tapas a ottimi secondi di carne e pesce, fino ai formaggi e salumi, il cibo spagnolo vi stupirà. Scopriamolo insieme…

  • tapas spagnole
  • sangria in brocca
  • paella ai frutti di mare
  • marmitako pomodoro
  • gazpacho
Guarda le foto e leggi l'articolo

Tortilla di patate

tortilla di patate

La tortilla di patate è una ricetta semplice da realizzare, che prendiamo in prestito dalla cucina spagnola, anche se le patate sono un ingrediente ‘povero’ molto utilizzato anche nella cucina italiana. Questo secondo piatto è squisito e ricorda molto la nostra classica frittata. E’ possibile farcire la tortilla con ingredienti vari, qui di seguito vi indichiamo la ricetta tipica della penisola iberica.

Leggi l'articolo

Cucina spagnola: la paella alla valenciana

La paella

Oggi prepariamo un piatto tipico della cucina spagnola: la paella alla valenciana. Esistono diversi tipi di ricette: con le verdure, con il pollo, con il pesce, a seconda dell’area geografica di appartenenza. Oggi vediamo quella valenciana con pollo, coniglio e fagioli di Spagna. Tradizione vuole che questo piatto a base di riso si cucini in un’apposita padella detta “paella” da cui il nome del piatto trae origine. Inizialmente i contadini chiamavano questa ricetta “arròs a la paella”, ovvero “riso in padella” ma poi con il passare del tempo si è affermato l’uso di indicare la ricetta col nome di “paella” e “paellera” per riferirsi alla pentola.

Ingredienti per la paella alla valenciana (dosi per 5 persone)

  • Paella
  • Paella
  • Paella
  • Paella
  • Paella
Guarda le foto e leggi l'articolo

Crema catalana

Crema catalana

La crema catalana fa parte della tradizionale cucina spagnola, anzi per essere precisi è tipica della cucina catalana ed è un dolce al cucchiaio preparato in occasione della festa di San Giuseppe. E’ per questo che infatti questa deliziosa crema viene denominata anche crema de Sant Josep o, ancora più comunemente crema cremada. Questo dolce è piuttosto simile alla creme brulè francese, di cui si dice sia l’antenato, una sorta di creme caramel con una pellicola di zucchero croccante sulla superficie, che come la creme brulè può essere presentato al termine di un pasto come ottimo dessert, e che differisce da quest’ultimo per la cottura, che non viene effettuata a bagnomaria, ma direttamente sul fornello. Tuttavia la crema catalana, che di base è composta solo da uova, latte, zucchero e aromi, viene preparata anche con numerose varianti.

Leggi l'articolo

Ricette primi piatti: la paella dietetica

Paella

Oggi prepariamo un piatto spettacolare tipico della Spagna che riempie gli occhi e soddisfa lo stomaco senza essere trasgressivo dei principi della dietetica, la paella. Non lasciatevi impressionare dalla polpa di aragosta che ormai si trova facilmente in scatola in tutti i supermercati e neppure dai calamari e dai gamberetti che troverete già pronti per la pentola nel bancone dei surgelati. Inoltre vi consiglio di disporre in bella vista nella zuppiera degli scamponi e dei molluschi nelle loro conchiglie per un’entrata in tavola più scenografica.
Ingredienti per la paella (dosi per 4 persone):

  • paella_
  • aragosta
  • cozze
  • gamberi
  • paella
Guarda le foto e leggi l'articolo

Sangria Bianca

Sangria Bianca

La Sangria Bianca è l’alterego della tipica sangria spagnola, ciò che le differenzia è la qualità del vino: se per la prima versione utilizziamo vino bianco o spumante, nella declinazione classica è obbligatorio il vino rosso che dona a questa bevanda il colore bordeaux che la caratterizza. La sangria bianca è un cocktail diverso e leggero, buono da servire durante un aperitivo a casa con degli amici, da abbinare con dei dolci o magari con delle tortine salate. Per preparare la sangria bianca utilizzate un recipiente molto ampio che vi permetta di mescolare bene tutti gli ingredienti, per servirla invece delle brocche trasparenti o delle bottiglie di spumante vuote che riempirete.

Leggi l'articolo

Ricetta del pollo alla basca

pollo alla basca

Vi proponiamo il pollo alla basca, una ricetta classica della cucina spagnola del nord, che richiede che il pollo sia cotto in un ricco intingolo a base di pomodori, cipolle e peperoni rossi e verdi. È un piatto per l’Estate quando i peperoni e i pomodori sono nella loro stagione e quindi economici e saporiti; e se volete potete trasformarlo in un bel piatto unico servendolo con riso in bianco o se amate la cucina fusion con del cou cous, mentre per ai celiaci suggeriamo di servirlo con della quinoa lessata.

Ingredienti per il pollo alla basca (dosi per 6 persone)

Leggi l'articolo

Brazo de gitano

dolce brazo de gitano

Il brazo de gitano è un dolce della cucina spagnola, molto semplice da preparare e gustoso da mangiare. ne esistono di varie versioni: noi vi proponiamo quella con le fragole (o i frutti di bosco) e un composto di crema pasticcera mista a panna montata. Si tratta di un rotolo di pan di Spagna ripieno di crema, panna e frutta insaporita in un bicchierino di vino liquoroso e zucchero. Il tutto va preparato un’ora prima di essere mangiato per permettere al brazo de gitano di insaporirsi. Una abbondante spolverata di zucchero a velo o una copertura di panna a conclusione della ricetta saranno perfetti.
Ingredienti per il dolce brazo de gitano:

  • brazo de gitano de fresas
  • fetta dolce spagnolo
  • fetta di brazo de gitano
  • dolce cucina spagnola
  • brazo gitano aperto
Guarda le foto e leggi l'articolo

Prepara le torrijas a Carnevale, i budini di pane spagnoli

Torrijas, i budini di pane spagnoli per Carnevale

Si chiamano torrijas e sono dei budini di pane fritti, ideali da preparare a Carnevale e conosciuti anche come rebandas de Carnaval o tortillas de leche. Sono una tipica preparazione spagnola di cui soprattutto i bambini sono golosi, ma che è gradita anche ai grandi, sconsigliata solo a chi abbia dei problemi con le pietanze fritte. Si ritiene che questo dolce abbia avuto origine nei conventi andalusi durante il XV secolo come modo per utilizzare il pane raffermo. Oggi il pane per preparare le torrijas si compra in confezioni apposite nei negozi di alimenti dal mondo, ma se non esistono tali negozi nella vostra città non temete, si possono usare delle semplici e pratiche fette di baguette per ottenere ugualmente dei budini di pane squisiti, l’importante è che le fette siano rafferme, affinchè non si rompano dopo essere state sommerse nel latte.

Ingredienti per le torrijas, i budini di pane spagnoli per Carnevale (dosi per 2 persone)

  • Torrijas da gustare
  • Torrijas inzuppate nel latte
  • Torrijas nelle uova
  • Torrijas in frittura
  • Torrijas con zucchero
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici