Cotoletta con la doppia impanatura, se usi questo trucco ti esce croccante e succosa

Fare una deliziosa cotoletta con la doppia impanatura è un gioco da ragazzi se seguite questa ricetta facilissima, risultato da 5 stelle!

Cotoletta con la doppia panatura con contorno di insalata e riso bianco

Ricetta della cotoletta con la doppia panatura - buttalapasta.it

Cotoletta con la doppia impanatura, è squisita e tutti la mangiano volentieri, bambini e grandi senza distinzione. Ma voi sapete qual è il segreto per fare una cotoletta con doppia panatura crispy perfetta? Ve lo sveliamo di seguito!

In genere le cotolette sono quel tipo di piatto che si porta in tavola quando si vuole un secondo sfizioso. Sono decisamente golose ed irresistibili, appaganti e sì, probabilmente son un tantino caloriche, però se le cucinate al forno e non fritte in padella, riducete di un bel po’ i grassi. Quindi ogni tanto ve le potete concedere.

Ma vediamo in cosa consiste il trucco per la doppia impanatura della cotoletta, anche perché dopo che l’avrete provato non farete più le cotolette come prima.

Come si prepara la ricetta della cotoletta con doppia impanatura

Tra i nostri lettori amanti dei piatti a base di carne, e soprattutto delle cotolette, ci sono di sicuro coloro che amano alla follia la cotoletta alla milanese. Sapete che ci vuole il burro per farla originale? Niente olio extra vergine di oliva, ma soprattutto niente doppia panatura, si usano solo uova e pangrattato.

Cotoletta con doppia panatura crispy

Cotoletta con doppia panatura crispy – buttalapasta.it

Poi occorre usare la carne di vitello, per la precisione la lombata o costoletta, mentre per la cotoletta alla viennese si usa un taglio diverso, cioè la fesa. La particolarità della cotoletta con la doppia impanatura che trovate qui di seguito, invece, è che si prepara con la carne di pollo.

Ma non è la classica cotoletta di pollo, infatti oltre alla doppia impanatura con la farina e il pangrattato aggiungeremo alcuni ingredienti per rendere il piatto ancora più sfizioso e particolare. E poi la potete fare anche con la carne di vitello. Vediamo come si prepara.

Ingredienti

  • 4 fette di petto di pollo
  • 2 uova
  • pangrattato quanto basta
  • due cucchiai di corn flakes tritati
  • farina 00 quanto basta
  • sale
  • due cucchiai di olio di oliva
  • timo e rosmarino tritati
  • aglio in polvere

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle cotolette con la doppia impanatura sbattendo le uova in un piatto fondo.
  2. In un secondo piatto mettete della farina e nel terzo piatto il pangrattato con i corn flakes tritati, una spolverata di aglio in polvere, timo e rosmarino tritati a scelta. Se vi piace potete aggiungere altri tipi di erbe aromatiche o spezie, come il curry o la paprica.
  3. A questo punto prendete le fettine di petto di pollo, passatele nella farina e premete per far aderire, togliete l’eccesso, passate quindi le fettine nell’uovo e poi nel pangrattato aromatizzato. Avete eseguito la doppia impanatura e ora le cotolette possono essere cotte.
  4. Avete due possibilità, versare l’olio di oliva in una padella antiaderente e cuocere per cinque minuti per lato fino a che saranno ben dorate, oppure mettere le cotolette con doppia impanatura su una teglia coperta da carta forno. Mettete un filo di olio e trasferito in forno caldo a 180 gradi cuocendo una ventina di minuti girando a metà cottura.

Una volta pronte potete servire con una bella porzione di patatine fritte belle croccanti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti