Fagioli con le cotiche alla romana: l'aggiunta di questo ingrediente può cambiare tutto, da provare

ricetta dei fagioli con le cotiche

Provate la ricetta dei fagioli con le cotiche con questo ingrediente in più, rende il piatto squisito! - buttalapasta.it

Per riscoprire i sapori della tradizione provate la ricetta dei fagioli con le cotiche, è facile e gustate un piatto nutriente e saporito.

Se volete portare in tavola un piatto nutriente e gustoso vi suggeriamo di provare la ricetta dei fagioli con le cotiche alla romana, una sorta di zuppa in cui una parte che è considerata come scarto, cioè la cotica del maiale, viene esaltata in abbinamento con i legumi e pochi altri ingredienti.

A proposito di ingredienti, per comporre questo piatto tradizionale della cucina povera potete aggiungerne uno e il suo sapore cambierà decisamente, rendendolo, se possibile, ancora più appetitoso. Provate i fagioli con le cotiche alla romana servendoli con dei crostini di pane tostato, è il piatto perfetto per una cena in famiglia.

La ricetta dei fagioli con le cotiche alla romana

Questa pietanza è tipica del Lazio ma non è esclusiva, diciamo che anche in altre regioni ci sono ricette che vedono protagoniste i fagioli con le cotiche di maiale. Si tratta di un piatto di antica tradizione contadina comune un po’ in tutta Italia.

Certo, ognuno ha delle sue varianti, ad esempio c’è chi aggiunge erbe aromatiche specifiche, chi usa il pomodoro fresco o la passata e chi addirittura il concentrato di pomodoro per insaporire i fagioli. E poi c’è chi, come vi suggeriamo noi, aggiunge un ingrediente che cambia un po’ il sapore del piatto rendendolo stuzzicante. Stiamo parlando del peperoncino piccante. Usatelo fresco o secco nel soffritto, ovviamente solo se vi piace!

Fagioli con le cotiche alla romana ricetta

Un bel piatto di fagioli con le cotiche alla romana piccanti è proprio quel che ci vuole! – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Una cipolla
  • Uno spicchio di aglio
  • Un peperoncino
  • Cotenna di maiale 300 gr
  • Fagioli cotti 480 gr
  • Polpa di pomodoro 350 gr
  • Una foglia di alloro
  • Sale quanto basta
  • Un spolverata di pepe nero macinato
  • Olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei fagioli con le cotiche pulendo la pelle di maiale. Puoi raschiarla usando il lato liscio di un coltello, puoi chiedere al macellaio di fare questa operazione.
  2. Metti a bollire la cotica di maiale in acqua bollente per almeno 20 minuti, puoi decidere di bollirla intera o già tagliata a listarelle.
  3. Prendi una padella alta e versaci un paio di fili di olio, trita la cipolla insieme all’aglio privato dell’anima e aggiungi il trito in padella insieme al peperoncino tritato. Fai soffriggere per dieci minuti a fuoco lento.
  4. Dopo aggiungi la polpa di pomodoro e cuoci una ventina di minuti. Aggiungi la cotica e la foglia di alloro e mescola per insaporire il tutto, prosegui la cottura dieci minuti.
  5. Ora è il momento di aggiungere anche i fagioli cotti, regola di sale e pepe e fai insaporire per altri dieci o quindici minuti, fino a che otterrai una zuppa densa e cremosa.
  6. Servi con un filo di olio a crudo e con dei crostini di pane.

Prova altre ricette con le frattaglie se vuoi portare in tavola piatti economici, nutrienti e gustosi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti