Gusto e leggerezza in un unico morso: questi dolcetti light non hanno rivali

Brownies senza zucchero

Una ricetta per realizzare dei dolcetti leggeri e con poche calorie, sono deliziosi! - buttalapasta.it

Con questi dolcetti light fate il pieno di gusto senza troppe calorie, sono senza zucchero ma ugualmente golosi, provateli!

Per una merenda light o un fine pasto leggero, ecco i dolcetti facili e veloci da preparare insieme a noi, che sapranno soddisfare la vostra voglia di cose buone, sane e genuine ma anche golose. E poi sono facilissimi e veloci, non vi resta che scoprirne la ricetta!

Se volete gustare a merenda un dolcetto senza tante calorie vi suggeriamo di seguire questa ricetta dei brownies senza zucchero, sono leggeri ma nonostante l’assenza di questo ingrediente restano ugualmente molto, ma molto golosi.

La ricetta dei brownies senza zucchero

I brownies senza zucchero sono dolcificati con la stevia, uno dei dolcificanti naturali che non va a interferire con la glicemia, e che ha praticamente zero calorie. Si tratta di una variante light dei famosi dolcetti americani, che potete preparare in pochissimi minuti.

Brownies light ricetta

Questi deliziosi brownies al cioccolato sono senza zucchero, quindi light e con poche calorie – buttalapasta.it

Se quindi volete realizzare dei dolcetti morbidi e dall’intenso sapore di cioccolato, da gustare a merenda o come fine pasto delizioso, magari in abbinamento a una pallina di gelato come si fa con i classici brownies, ecco che i brownies senza zucchero fanno proprio al caso vostro.

Ingredienti

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 100 gr di farina
  • 40 gr di stevia
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 45 gr di cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dei brownies senza zucchero tostando le mandorle qualche minuto in padella, tritatele non troppo finemente insieme al cioccolato con un coltello.
  2. In una ciotola sgusciate le uova e sbattetele con la stevia fino a ottenere un composto spumoso e chiaro, unite il cacao amaro, il lievito per dolci e la farina setacciati insieme. Incorporate gli ingredienti
  3. Versate a filo l’olio di semi di girasole mentre mescolate e quando il composto è bello liscio e omogeneo unite le mandorle e il cioccolato.
  4. Prendete una teglia rettangolare e copritela con un pezzo di carta forno, versate il composto e livellate, mettete in forno caldo a 180 a cuocete per circa 25 minuti.
  5. Infine sfornate e fate raffreddare, poi qando il dolce sarà freddo tagliatelo a quadretti e servite in tavola.

L’idea in più: al posto delle mandorle, peri brownies al cioccolato potete usare le noci, o le noci pecan oppure le nocciole, in base ai vostri gusti. Date anche uno sguardo alle ricette dei dolci con il cioccolato fondente che abbiamo selezionato per voi, troverete tanti dessert per ogni occasione, dalle torte ai pasticcini monoporzione.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti