Hai dimenticato di comprare la salsa agrodolce? Puoi prepararla a costo zero e in un lampo

salsa agrodolce fatta in casa ricetta

Ecco come fare la ricetta della salsa agrodolce fatta in casa con pochissimi ingredienti e a costo zero - buttalapasta.it

Se siete rimasti senza salsa agrodolce potete prepararla con una ricetta semplice come questa, usando solo quello che avete in dispensa.

Per insaporire i cibi la salsa agrodolce è ideale, chi ama assaporare al palato i contrasti di vari sapori non può davvero farne a meno. Eppure può capitare che ci si dimentichi di comprarla. Ma non bisogna andare nel panico, c’è il modo di preparare una salsa agrodolce fatta in casa velocissima e sfiziosa.

Con questa ricetta della salsa agrodolce facile e veloce che vi sveliamo potete accompagnare qualsiasi tipo di piatto, dagli antipasti ai secondi di carne o di pesce. Ecco come si prepara in pochi minuti e con pochi ingredienti.

La ricetta della salsa agrodolce facile e veloce

Con tutta probabilità avete già in casa a vostra disposizione tutti gli ingredienti che sono necessari alla preparazione di questa salsa agrodolce. Per questo si tratta di una ricetta più che furba che vi consente di salvare la cena se avete in mente di portare in tavola delle ricette in agrodolce. Vi basta andare a vedere in dispensa!

salsa agrodolce ricetta facile

Con questa ricetta si prepara una salsa agrodolce saporita e densa – buttalapasta.it

Ovviamente ci sono diversi modi di preparare una salsa agrodolce, qui di seguito trovate una ricetta tra le più facili e veloci. Proprio per prepararla a costo zero, perché userete solo ingredienti che già avete in casa, e in pochi minuti, perché è semplicissima.

Ingredienti

  • tre cucchiai di vino bianco
  • tre cucchiai di zucchero
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • un cucchiaio di salsa di soia
  • due cucchiai di acqua
  • un cucchiaino di maizena (amido di mais)

Preparazione

  1. Ecco come si prepara la salsa agrodolce. Prendete un pentolino e versateci dentro i tre cucchiai di zucchero insieme ai tre cucchiai di vino bianco. Mescolate per far sciogliere.
  2. Ponete il pentolino sulla fiamma bassa, aggiungete la salsa di soia e l’aceto balsamico, mescolate di continuo e fate addensare.
  3. Allontanate dal fuoco e aggiungete la maizena sciolta nell’acqua, rimettete sul fuoco e mescolate, spegnete quando raggiunge la giusta consistenza.

L’idea in più: potete modificare le dosi della ricetta della salsa agrodolce in base ai vostri gusti sia per quanto riguarda l’aceto balsamico e la salsa di soia. Però fate attenzione ad un piccolo dettaglio per evitare di realizzare una salsina dal gusto poco equilibrato.

Entrambi gli ingredienti devono essere usati in parti uguali per poter bilanciare al meglio i sapori. Quindi regolatevi così, potete decidere di usare mezzo cucchiaio oppure due cucchiai sia di salsa di soia che di aceto balsamico.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti