Hamburger con le barbabietole facile e delizioso, la ricetta di cui non sapevi di avere bisogno

Servire gli hamburger di barbabietola per una cena in stile fast food, con questa ricetta porterete in tavola un piatto vegetariano succulento e saporito!

ricetta Hamburger con barbabietole

Hamburger con barbabietole, non solo è facilissimo da preparare ma ha un gusto sopraffino! - buttalapasta.it

Per fare la ricetta dell’hamburger con le barbabietole vi servono pochi ingredienti e in pochi minuti portate in tavola un piatto delizioso.

Quando volete servire in tavola un secondo vegetariano particolare, perfetto per stupire i vostri commensali e anche per deliziare il loro palato, allora la ricetta degli hamburger con le barbabietole è quella che fa al caso vostro.

Non è solo un burger vegetariano squisito, ma è anche colorato e quindi si tratta di una pietanza gustosa e allegra. Lo potete servire in tavola nell’ambito di un menu speciale, con il suo colore acceso riuscirà a non passare inosservato!

La ricetta dell’hamburger con le barbabietole per un piatto vegetariano sfizioso

Molto facile da fare, e anche veloce dato che si usano le barbabietole rosse già cotte, l’hamburger con le barbabietole è un piatto vegetariano sfizioso ed economico da preparare tutte le volte che avete poco tempo. Infatti in meno di quindici minuti potrete gustare la loro bontà.

Hamburger di barbabietole ricetta

Hamburger di barbabietole con la nostra ricetta facile e veloce – buttalapasta.it

Provateli con un contorno di patatine fritte e serviteli accompagnandoli con delle salse, vanno bene anche la classica maionese fatta in casa oppure il ketchup, fatelo voi seguendo la nostra ricetta, è molto più buono di quello comprato!

Ovviamente se volete servire gli hamburger di barbabietola per una cena in stile fast food, allora preparate anche i panini per hamburger tondi e soffici, sono facili da fare ed esaltano al meglio il sapore del burger.

Ingredienti

  • 100 gr di barbabietole rosse già cotte
  • 30 gr di pangrattato
  • 80 gr di mollica di pane raffermo
  • 50 gr di formaggio grattugiato (Grana, Parmigiano o Pecorino)
  • sale qb
  • prezzemolo qb
  • pepe nero macinato al momento qb
  • quanto basta di olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dell’hamburger con le barbabietole tritando queste ultime insieme alla mollica di pane raffermo. Dovete ottenere un composto sbriciolato.
  2. Versate il composto in una terrina, unite il formaggio grattugiato che preferite tra Grana Padano, Parmigiano Reggiano e Pecorino Romano o Toscano o Sardo. Potete usare anche un mix di formaggi grattugiati.
  3. Unite l’uovo sgusciato, il prezzemolo tritato, aggiungete una presa di sale e una spolverata di pepe nero macinato al momento. Impastate per ottenere un composto ben omogeneo.
  4. Prendete una teglia e rivestitela con carta forno, adagiate un coppapasta (se l’avete) poggiato sulla teglia e mettete poco pangrattato all’interno, sul fondo.
  5. Prelevate una cucchiaiata di composto di barbabietole, appallottolate l’impasto e mettetelo nel coppapasta schiacciatelo per formare l’hamburger. Aggiungete un altro po’ di pangrattato in superficie.
  6. Proseguite così fino a terminare l’impasto, irrorate con un filo di olio extra vergine di oliva e trasferite la teglia in forno già caldo a 180 gradi, meglio se con funzione ventilato.
  7. Cuocete per venti minuti e servite.

Infine non perdetevi le altre ricette di hamburger vegetariani che potete preparare per variare il vostro menu con piatti sempre super appetitosi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti