Lasagna con la verza, ricetta fenomenale di un piatto sfizioso semplicissimo e originale

Gustate una lasagna con la verza gustosa, la ricetta facile ve la sveliamo noi, i vostri ospiti la adoreranno!

Lasagna con la verza ricetta

Lasagna con la verza, ricetta facile e saporita - buttalapasta.it

La lasagna di verza è un piatto molto gustoso e ricco di sapori, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o con gli amici.

Questa della lasagna con la verza è una ricetta originale e sfiziosa ideale per portare in tavola un piatto diverso dal solito. La chiamiamo lasagna perché la verza è utilizzata a strati ma in realtà non c’è pasta. Si tratta quindi di un piatto di verdure e formaggi, che si va ad arricchire con pochi altri ingredienti.

Vediamo come realizzare questo tortino di verza delizioso e facile da fare.

Ricetta della lasagna con la verza

Se volete gustare un piatto sfizioso ecco come preparare la lasagna di verza, una ricetta facile da eseguire per portare in tavola un piatto appetitoso che sarà molto apprezzato dagli amanti di questa verdura.

Lasagna di verza

Lasagna di verza con la nostra ricetta arricchita da pezzetti di salsiccia – buttalapasta.it

Come detto prima si tratta di una sorta di tortino, in cui la verza si usa come se fosse una lasagna, da sistemare a strati in una pirofila. Il tutto è condito con besciamella e formaggio, come si fa in genere per le lasagne bianche. Ovviamente potete anche personalizzare il ripieno e usare un ragù di carne alla bolognese o salsa di pomodoro, e potete aggiungere salsiccia, prosciutto cotto o cubetti di pancetta.

Ingredienti

  • 1 Verza
  • 1 cipolla
  • 250 gr di provola
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • 600 ml di besciamella
  • Sale qb
  • Pepe nero macinato qb
  • Olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta della lasagna di verza lavando l’ortaggio, dopodiché tagliate le foglie alla base torsolo e sbollentatele in acqua bollente salata per circa 10 minuti, quanto basta perché diventi morbida.
  2. Una volta cotta scolatela e fatela raffreddare, quindi strizzatela per eliminare l’acqua in eccesso. Prelevate le parti più dure della verza e tritatele, mettete da parte il resto.
  3. In una padella versate un filo di olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire qualche minuto e aggiungete il trito di verza, cuocete per una decina di minuti.
  4. Ora prendete una pirofila e ungetela con poco olio, sistemate un primo strato di foglie di verza coprite con qualche cucchiaio di besciamella preparata con la nostra ricetta o già pronta.
  5. Unite un poco del trito di cipolla e verza cotta, dei cubetti di provola e una spolverata di formaggio grattugiato. Se volete potete a questo punto aggiungere salsiccia, prosciutto cotto o altri ingredienti a scelta.
  6. Sistemate un altro strato di foglie di verza e proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti.
  7. Trasferite la pirofila in forno già caldo a 180 gradi e cuocere per circa 30 minuti fino a che notate una bella crosticina in superficie. Sfornate, fare raffreddare pochi minuti e servite.

E se volete altre idee per fare delle lasagne vegetariane non perdetevi la nostra raccolta di ricette facili e sfiziose.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti