Ma quanto sono buoni questi involtini di speck: golosi e dal ripieno incredibile. Ti conquistano!

ricetta involtini di speck

Un antipasto sfizioso con gli involtini di speck - buttalapasta.it

Un antipasto facilissimo e molto gustoso, con gli involtini di speck potete preparare un piatto perfetto dal sapore leggermente affumicato.

Gli involtini di speck sono un antipasto veloce e gustoso che sarà pronto in tavola in soli 10 minuti. Sono ottimi per iniziare il menu in modo stuzzicante, con il loro gusto sapido e con un tocco affumicato, esaltano al meglio il ripieno.

Prendete delle sottili fette di speck e preparate il ripieno come vi indichiamo in questa ricetta, ogni boccone sarà sorprendente e voi riuscirete a conquistare tutti i vostri ospiti.

Ricetta degli involtini di speck golosi

Per questa ricetta gli involtini di speck sono serviti freddi, come antipasto o finger food, ma volendo potete anche cuocerli in padella o al forno, per ottenere un’alternativa calda. Vi basta legare i rotolini con un filo di erba cipollina o un bastoncino di legno, per mantenerli chiusi durante la cottura.

Gli involtini di speck sono apprezzati da grandi e bambini per il loro sapore affumicato e salato, che si sposa bene davvero bene con il sapore del formaggio e delle verdure che che abbiamo scelto per il ripieno. Che ne dite? Li preparerete oggi stesso?

ricetta involtini di speck

L’idea in più? Oltre alla crema aggiungete all’interno degli asparagi arrostiti in padella: diventeranno un secondo gustoso! – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Speck 8 fette
  • Ricotta 250 gr
  • Formaggio fresco spalmabile 100 gr
  • Rucola 100 gr
  • Olive snocciolate 50 gr
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Aceto balsamico di Modena qb
  • Sale qb
  • Pepe nero qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione degli involtini di speck sfiziosi ponendo in una ciotola la ricotta e il formaggio spalmabile. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
  2. Ora potete tritare le olive snocciolate, tritate anche una manciata di rucola dopo averla lavata e asciugata con cura. Quindi aggiungete entrambi gli ingredienti alla crema di ricotta e di formaggio. Mescolate ancora una volta.
  3. A questo punto dovete regolare il composto di formaggio e ricotta con un pizzico di sale di pepe nero macinato al momento e versate un cucchiaio di olio.
  4. Componete i rotolini, dunque adagiate le fette di sul piano di lavoro, prendete del composto alla ricotta e ponetelo su un’estremità di ogni fetta, arrotolate le fette fino a formare gli involtini.
  5. Servite in un vassoio oppure su piatti individuali ponendo sul fondo un letto di rucola lavata e asciugata, condita con un pizzico di sale e olio e qualche goccia di aceto balsamico.

L’idea in più: servite un vassoio di involtini di speck insieme a involtini di prosciutto cotto e involtini di bresaola così i vostri antipasti sfiziosi saranno ai tre gusti!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti