Perché dire addio al polpettone in estate? Questa versione senza cottura non ha niente da invidiare all’originale

Polpettone senza cottura ricetta

Un delizioso polpettone che si prepara senza accendere il forno - buttalapasta.it

Non è necessario evitare il polpettone in estate, potete farlo senza cottura ed è ottimo per gustare un piatto fresco e nutriente.

È tanto buono da mangiare ma è anche molto facile da preparare, è il polpettone freddo senza cottura, una variante golosa ed economica di un secondo piatto che piacerà a grandi e bambini.

Questo polpettone è ottimo come secondo piatto ma anche come antipasto, lo potete gustare a pranzo oppure a cena ed è anche una bella idea da portare al mare o in gita. Non resta altro da fare che andare a vedere come si realizza questa ricetta facilissima.

Come si prepara la ricetta del polpettone estivo senza cottura da mangiare freddo

Gli ingredienti che compongono questo polpettone perfetto per l’estate sono le patate e il tonno sott’olio. Ad arricchire l’impasto ci pensano le olive, che potete scegliere se nere o verdi in base ai vostri gusti, e dei capperi sotto sale, opportunamente dissalati per evitare di rendere troppo sapido il piatto.

La preparazione di questo polpettone estivo, variante del classico polpettone di tonno al forno, va fatta la sera prima per poterlo farlo compattare alla perfezione così da assaporare al meglio ogni fetta. Se lo volete portare con voi per il pranzo al sacco ricordate di metterlo in una borsa frigo refrigerata con le mattonelle di ghiaccio. E ora andiamo a vedere come si prepara il polpettone freddo con tonno e patate.

Polpettone senza cottura ricetta

Prendete patate e tonno e preparate questo delizioso polpettone estivo senza cottura – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 250 gr di tonno sott’olio
  • 550 gr di patate lesse
  • 100 gr di ricotta
  • tre cucchiai di pangrattato
  • tre cucchiai di olive
  • due cucchiai di capperi dissalati
  • un mazzetto di prezzemolo
  • un pizzico di sale
  • una macinata di pepe nero
  • poca noce moscata

Preparazione

  1. Cominciate la preparazione del polpettone di tonno freddo senza cottura, lessando le patate per una mezzora circa, quando saranno tenere eliminate la buccia e schiacciatele per ottenere una purea che andrete a mettere in una ciotola.
  2. Tritate il prezzemolo, le olive, i capperi dissalati e aggiungete tutto nella ciotola. Scolate il tonno dall’olio e sminuzzatelo, unite anch’esso alle patate.
  3. Unite pure la noce moscata grattugiata, un pizzico di sale, di pepe nero e la ricotta privata del siero. Infine versate nella ciotola il pangrattato. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.
  4. Stendete un foglio di carta forno o di pellicola sul tavola, versateci sopra il composto ottenuto, dategli la forma di un polpettone, compattatelo, chiudetelo bene avvolgendolo e girando i lembi sui lati come fosse una caramella e poi mettete in frigo per tutta la notte o comunque per almeno otto ore.

Potete servire il vostro polpettone con dei contorni sfiziosi e provare anche tutte le altre ricette di polpettone gustose che trovate nella nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti