Ragù di lenticchie, ricetta facilissima per il condimento vegetariano nutriente e saporito

Ecco come fare la ricetta del ragù di lenticchie, un condimento perfetto per rendere appetitosa la pasta o il riso, il cous cous o la polenta.

Ragù di lenticchie ricetta

Ragù di lenticchie per condire la pasta o il riso in modo gustoso - buttalapasta.it

Ecco come fare la ricetta del ragù di lenticchie, un condimento perfetto per rendere appetitosa la pasta o il riso, il cous cous o la polenta.

Con pochi e semplici ingredienti potete preparare in pochi minuti un ragù di lenticchie spettacolare, un condimento adatto a rendere speciali i vostri piatti vegetariani. Le lenticchie sono una buona fonte di proteine vegetali, per cui non fatele mancare sulla tavola!

Il ragù di lenticchie è semplice da preparare e potete anche cucinarlo in anticipo o in grandi quantità, in modo da congelare per poterlo avere sempre a vostra disposizione bello, buono e già pronto da usare per tutti i vostri piatti.

Potete usarlo per condire la pasta all’uovo, per una pasta al forno gratinata, per la lasagna vegetariana, oppure per condire il cous cous, il riso o la minestra, la polenta… Insomma potete davvero impiegare il ragù di lenticchie in tantissimi modi diversi.

Ricetta del ragù di lenticchie

Se volete gustare un piatto di pasta o una minestra di riso arricchendo la pietanza con qualcosa di speciale potete seguire la nostra ricetta del ragù di lenticchie. In pochi minuti potete realizzare un sugo vegetariano buonissimo e nutriente.

Ragù di lenticchie ricetta facile veloce

Ragù di lenticchie con la ricetta facile e veloce – buttalapasta.it

Quindi possiamo dire senza dubbio che con un condimento così potete in poco tempo preparare uno dei primi piatti vegetariani migliori che ci possano essere, dal gusto sorprendentemente sfizioso. Non vi resta che provare la nostra ricetta!

Ingredienti per quattro persone

  • Una cipolla dorata
  • Una carota
  • Un gambo di sedano
  • Olio extra vergine di oliva
  • 500 gr di passata di pomodoro, di polpa o pelati
  • 480 gr di lenticchie cotte (due barattoli)
  • Sale quanto basta
  • Un pizzico di pepe nero macinato al momento

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del ragù di lenticchie lavando le verdure, sbucciate la cipolla e pelate la carota, eliminate eventuali filamenti della costa di sedano.
  2. Riducete in cubettini le verdure, tritatele grossolanamente usando, se volete, la mezzaluna o un mixer.
  3. Mettete un tegame sul fuoco, aggiungete un paio di giri di olio extra vergine di oliva e unite il trito di cipolla, carota e sedano. Fate soffriggere per alcuni minuti, girando spesso.
  4. Appena le verdure saranno ammorbidite unite la passata di pomodoro, regolate di sale e di pepe e fate insaporire per cinque minuti.
  5. A questo punto potete aggiungere le lenticchie cotte, mescolate, coprite con un coperchio e cuocete per mezzora a fuoco dolce.

Infine date un’occhiata anche alle altre ricette con le lenticchie per poter gustare questi legumi buonissimi in tanti modi diversi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti