Pomodori ripieni

Pomodori ripieni

Tempo:
15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
5 Persone
Calorie:
260 Kcal/Porz

    I pomodori ripieni sono una golosità estiva, soprattutto quando sono farciti con un formaggio cremoso e fresco. Se non avete voglia di stare ai fornelli, i pomodori ripieni freddi sono perfetti per voi: una ricetta light e rinfrescante adatta alle giornate più calde. Potete usare i pomodori ramati e servirli come secondo vegetariano o gustarli come piatto unico per stare leggere. Oppure, potete usare i pomodorini datterini, molto saporiti, e creare dei pomodori ripieni in versione mignon da servire come antipasto o da offrire come finger food insieme a bocconcini e stuzzichini da aperitivo.

    Ingredienti

    Ingredienti Pomodori ripieni per cinque persone

    • 10 pomodori datterini maturi ma sodi
    • formaggio caprino fresco a base di latte di capra
    • ricotta vaccina
    • olio extra vergine d’oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Pomodori ripieni

    Prima di tutto dovete lavare e asciugare i pomodorini, poi con un coltellino affilato apriteli a libro, e con delicatezza svuotateli dai semi.

    Variante:

    Se utilizzate i pomodori ramati, rimuovete la calotta superiore e scavateli con un cucchiaino. In questo caso cospargete l'interno con un pizzico di sale e capovolgeteli qualche minuto per far sì che perdano l'acqua in eccesso.

    In una ciotola, mescolate la ricotta e e il caprino; aggiungete pepe nero e un filo d’olio.

    Variante:

    Se volete ottenere una ricetta light e con poche calorie potete utilizzare esclusivamente la ricotta, molto più leggera del caprino.

    Usate la crema ottenuta per farcire i pomodori e poi metteteli in frigorifero fino al momento di gustarli.

    Varianti dei pomodori ripieni freddi

    Per rendere ancora più gustosi i vostri pomodori ripieni, potete utilizzare i gamberetti, è sempre preferibile scegliere quelli freschi, ma in questa ricetta potete usare anche i gamberetti surgelati. Cuoceteli tuffandoli in acqua bollente leggermente salata, scolateli, fateli raffreddare e sgusciateli. Preparate la crema di ricotta caprino e basilico e, usando una sacca da pasticcere o un cucchiaino, riempite i pomodori con il composto, in questo caso dovrete utilizzare i pomodori ramati. Mettete i gamberetti all’interno dei pomodori lasciando che escano adagiandosi sui lati dei vostri pomodori ripieni freddi.

    Un’altra variante leggera, economica e velocissima da preparare consiste nel mescolare alla crema di caprino e ricotta tonno sott’olio e capperi. Ovviamente, per una versione più dietetica vi consigliamo di usare il tonno al naturale.

    Per chi segue una dieta vegetariana o non ama il gusto del pesce, sappiate che un’ottima alternativa è quella di farcire i pomodori ripieni freddi con le uova sode: frullate dei tuorli d’uovo con del prezzemolo, dei capperi sotto sale e qualche cetriolino sott’olio tagliato a pezzetti. Mescolate il tutto alla crema di ricotta e caprino, regolate di sale e pepe, e usatela per farcire i pomodori. Tagliate gli albumi in piccoli pezzetti e usateli per guarnire i vostri pomodori ripieni.

    Un’altra variante sfiziosa, ottima per i più golosi consiste nell’amalgamare alla crema di ricotta e caprino del concentrato di pomodoro, della senape, e come al solito olio, sale e pepe. Completate con dei wurstel a pezzetti e avrete creato dei pomodori ripieni in stile hot dog.

    Potete preparare tanti tipi diversi di pomodori freddi e creare un bel buffet misto e ricco di sapori.

    La ricetta dei pomodori ripieni può essere rivisitata a seconda dei gusti, e se volete trasformare questo contorno in un piatto unico, vi basterà mescolare alla crema di formaggio del cous cous o del riso freddo.

    Foto di GIeGI e di Rebecca T. Caro

    VOTA:
    4/5 su 3 voti