Pomodori gratinati ripieni

Pomodori ripieni di tonno

Foto Shutterstock | Happy Moments

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 120/porzione

La ricetta dei pomodori gratinati light è un must in estate, quando i pomodori sono di stagione e si possono gustare appena colti in tutta la loro dolcezza. I pomodori ripieni gratinati sono un piatto goloso che accontenta i gusti di tutti e che potete servire come piatto unico oppure come secondo vegetariano. È una ricetta leggera dato che il ripieno dei pomodori gratinati in forno o in pentola prevede pochissimi ingredienti. La panatura dei pomodori gratinati è infatti composta da semplice pane raffermo, erbe aromatiche, poco condimento e un po’ di formaggio grattugiato, che riescono a creare un mix delizioso per un piatto economico e facile da realizzare. Tra le ricette con i pomodori questa, con la sua doratura croccante, piacerà tanto anche ai bambini. Inoltre si possono consumare anche freddi senza perdere di gusto. Nessuno potrà resistere! E se amate i pomodori provate anche le tante varianti che trovate dopo il procedimento, come i pomodori gratinati con tonno, alla siciliana o alla romagnola.

Ingredienti

  • Pomodori rossi maturi 6
  • Panino bianco raffermo 1
  • Prezzemolo fresco 1 ciuffo
  • Basilico fresco 1 manciata
  • Aglio 1 spicchio
  • Formaggio grana grattugiato 2 cucchiai colmi
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Brodo vegetale q.b.

Varianti dei pomodori gratinati

Pomodori ripieni al forno

Foto Shutterstock | zi3000



La ricetta dei pomodori gratin si presta a diverse varianti: non dovrete fare altro che mettere in moto la vostra fantasia ed assecondare i vostri gusti cambiando la farcitura dei pomodori. Al posto della classica e semplice panatura per pomodori gratinati potete aggiungere tonno, olive, capperi, mozzarella. Per primi piatti golosi potete anche unire del riso o della pasta.

Pomodori gratinati alla siciliana

La ricetta dei pomodori gratinati alla siciliana è molto veloce. Prendete i pomodori, tagliateli e farciteli con un ripieno fatto di capperi, acciughe, olive, aglio e prezzemolo. Il tutto va tritato e aggiunto a una manciata di formaggio parmigiano, mollica di pane sbriciolata, pepe nero e un filo di olio. Ponete i pomodori in una teglia e cuocete in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

Pomodori gratinati con tonno

Per preparare dei pomodori gratinati con tonno unite il contenuto di una scatoletta da 80 gr, ben sgocciolato e sminuzzato, al composto di pane della ricetta principale, quindi mescolate bene con un cucchiaio ed utilizzate per la farcia.

Pomodori ripieni al forno

I pomodori ripieni al forno possono essere farciti in mille modi diversi, e tutti golosi. Provate le tante varianti che vi proponiamo, con formaggio, con carne e pesce, con salumi, con riso, con pasta o semplice pangrattato. C’è un pomodoro ripieno che vi aspetta per ogni occasione!

Pomodori gratinati al microonde

Oltre che al forno, i pomodori ripieni gratinati possono essere cotti al microonde. Impostate la massima potenza per circa 10 minuti, ma a riprese di 3-4 minuti per volta, concludendo la cottura sotto il grill per ottenere la gratinatura dorata che li contraddistingue.

Pomodori gratinati in pentola o padella

Se non volete accendere il forno la ricetta dei pomodori gratinati in padella è quella che fa per voi. Si tratta di una preparazione golosa ma light, resa veloce dalla cottura in padella. Il risultato è pressoché uguale ai pomodori gratinati al forno, provateli!

Pomodori gratinati alla romagnola

Questi pomodori alla romagnola sono ottimi anche serviti freddi e sono preparati con una semplice panatura composta da pangrattato, prezzemolo, aglio tritato, sale e pepe. Si aggiunge un filo di olio extravergine d’oliva e si cuoce al forno (180 gradi) o in padella per circa 30 minuti.

Pomodori gratinati alle verdure

Per una farcia vegetariana usate anche altre verdure, come zucchine, melanzane, peperoni, ma anche il mais in scatola, i piselli, i capperi, e le olive vanno bene. Unite alla farcia di base l’ingrediente prescelto e procedete come sopra. Spolverandoli con del pangrattato oltre che con il grana otterrete una crosticina ancora più croccante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

LA RICETTA DEI POMODORI FREDDI CON TONNO

LA RICETTA DEI POMODORI RIPIENI DI RISO

LA RICETTA DEI POMODORI RIPIENI DI CARNE

LA RICETTA DEI POMODORI RIPIENI FREDDI CON MOZZARELLA

LA RICETTA DEI POMODORI RIPIENI CON IL BIMBY

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere