Salsiccia e friarielli, la ricetta napoletana vera è questa. Prova il classico che non passa mai di moda

Ecco uno dei piatti della tradizione campana più amati da tutti, fate anche voi la ricetta della salsiccia e friarielli, un piatto unico a dir poco delizioso!

Salsiccia e friarielli in padella

Salsiccia e friarielli in padella - buttalapasta.it

Con la ricetta della salsiccia e friarielli potete gustare uno dei piatti napoletani più amati che si tramanda di generazione in generazione.

Uno dei piatti tipici che in tutta la Campania si prepara nella periodo in cui i friarielli sono di stagione è proprio la salsiccia e friarielli. Non c’è che dire, questi due ingredienti abbinati insiemi producono un’esperienza degustativa unica e sublime. Nato come piatto povero, è talmente ricco di gusto che riuscirà a soddisfare tutti i vostri ospiti.

Ovviamente i friarielli si caratterizzano per un sapore un poco amarognolo che va a sposarsi benissimo con la salsiccia. Se invece volete rendere un poco meno amara questa verdura potete sbollentarla prima di passarla in padella. Ad ogni modo noi vi diamo la ricetta originale per portate in tavole le salsicce e friarielli come fanno in Campania.

Ricetta della salsiccia e friarielli

Questa è una ricetta molto semplice e veloce da realizzare, che vi suggeriamo di provare se avete la possibilità di trovare i friarielli freschi, altrimenti potete usare le cime di rapa, ma è un altro sapore, va detto.

Salsiccia e friarielli

Salsiccia e friarielli – buttalapasta.it

I fantastici friarielli in padella sono arricchiti con la salsiccia per dare vita ad un matrimonio di gusto eccezionale, un sapore rustico e semplice che è pieno di poesia. Si tratta di una delle ricette con salsiccia da provare almeno una volta nella vita, per cui andiamo subito a vedere come cucinare salsiccia e friarielli.

Ingredienti per quattro persone

  • Salsicce napoletane a punta di coltello 8
  • Aglio due spicchi
  • Peperoncini due
  • Friarielli 1,5 kg
  • Vino bianco 100 ml
  • Sale qb
  • Olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle salsicce e friarielli lavando la verdura, ricavate solo le foglie tenere e i germogli lasciando da parte le foglie dure e i gambi.
  2. Prendete una padella ampia e versate all’interno abbondante olio extra vergine di oliva unite aglio e peperoncino e aggiungete le cimette di friarielli, cuocendo fino a che non sono appassite e morbide.
  3. In un’altra padella rosolate la salsiccia in modo uniforme girandola per farla dorare per bene. Il fuoco deve essere vivo. Poi unite il vino e fate cuocere con un coperchio, eventualmente aggiungete un poco di acqua e portate a cottura le salsicce che alla fine non dovranno avere fondo di cottura.
  4. Infine adagiate le salsicce ben cotte e rosolate nella padella con i friarielli, mescolate per insaporire e servite.

Provate anche tutti gli altri piatti napoletani che trovate nella nostra raccolta, sono gustosissimi e adatti ad ogni occasione.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti