Potìa di zucca

zucca per potia piemontese

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

zucca per potia piemontese 
La potìa di zucca è una zuppa delle valli piemontesi, specialmente di quelle di Cuneo e delle vicine pinerolesi. Ne esistono di diverse versioni che assomigliano ad una specie di polenta con un mix di farine. In questa ricetta sono protagoniste la zucca e le patate, miscelate sapientemente a farina di mais, riso da minestra e latte. La cottura dura poco meno di un’ora ed il risultato è una zuppa gustosa e vellutata, grazie alla cottura delle verdure con il latte. La potìa o poutie può essere un buon primo piatto autunnale ma anche un piatto unico mixando carboidrati a verdure e proteine del latte.

Ingredienti

  • 500 g di zucca
  • 3 patate grandi
  • 6 cucchiai di riso da minestra
  • 1 cucchiaio di farina di mais
  • 1 l di latte
  • Sale

Preparazione

Sbucciate le patate, tagliatele a dadini e mettetele in una pentola. Fate lo stesso con la zucca. Coprite poi gli ingredienti con acqua. 
 
Fate cuocere fino a che le verdure non saranno morbide, poi schiacciatele con una forchetta. Aggiungete il latte, salate e fate bollire. 
 
A questo punto versate il riso che farete cuocere per 15 minuti, mescolando ogni tanto. 
 
Poi aggiungete la farina di mais e lasciate cuocere altri 5 minuti mescolando continuamente. 
 

Parole di Deborah Di Lucia