Pasteis de bacalau, frittelle di baccalà

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Oggi prepariamo delle gustose pasteis di baccalà ovvero delle frittelle di baccalà come richiede la tradizione gastronomica portoghese. Si tratta di un impasto di baccalà e patate lessate, uova e un mix di prezzemolo, pepe e noce moscata. Otterrete così un impasto morbido da friggere in olio per portare infine in tavola dei gustosi stuzzichini da servire per antipasto o aperitivo, a seconda della vostra scelta, o accompagnandole a riso in bianco.

Ingredienti

  • 350 g di baccalà già ammollato
  • 3 uova
  • 500 g di patate
  • Prezzemolo tritato
  • Pepe macinato fresco
  • Noce moscata
  • Olio per friggere
  • Sale

Preparazione

1. Cuocete il baccalà e le patate sbucciate in acqua leggermente salata. Poi togliere la pelle dal pesce e rimuovetene le lische. Macinate la polpa delle patate e il pesce e unitevi i tuorli d’uovo, prezzemolo, noce moscata, pepe e sale. 
 
2. Quando l’impasto è ben amalgamato unite gli albumi montati a neve. Formare delle polpette del diametro di circa 3-4 cm e friggetele in olio bollente per un paio di minuti. Poi abbassate la fiamma e continuate a friggere per almeno 5 minuti. Servite calde.  
 

Parole di Deborah Di Lucia