Arrosticini con burro aromatico

arrosticini con burro aromatico

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 6 Persone
  • 600/porzione

Gli arrosticini, localmente chiamati anche rrustelle o arrustelle, sono tipici della cucina abruzzese, soprattutto della zona di Teramo. Sono dei piccoli pezzi di carne di pecora o castrato infilata in spiedini, che di solito si preparano cuocendoli sulla brace. Esistono anche quelli di pollo e tacchino, che si trovano al supermercato.

Ingredienti

  • 800 g di arrosticini di pecora o tacchino
  • 100 g di burro
  • 1 limone
  • vino bianco secco
  • 2 rametti di timo
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 10 olive verdi snocciolate
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • pepe

arrosticini con burro aromatico

Preparazione

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  2. Intanto tritate le olive con delle foglie di prezzemolo lavato e asciugato, l’aglio sbucciato e schiacciato e le foglie di uno dei 2 rametti di timo.
  3. Con una frusta montate il burro e quando raggiunge la consistenza di una pomata unite il trito aromatico e montate ancora per circa un minuto.
  4. Avvolgete il burro in un foglio nella carta da forno, formando un cilindro. Arrotolate le estremità chiudendole a caramella, poi mettete in freezer per rassodare.
  5. Disponete gli arrosticini in una teglia da forno e bagnateli con il succo filtrato di limone, mezzo bicchiere di vino, le foglie del rametto di timo rimasto, poi salate e pepate.
  6. Lasciate marinare per almeno 5 minuti.
  7. Scolate gli spiedini dal liquido e metteteli su una placca foderata di carta da forno bagnata e strizzata.
  8. Passateli sotto il grill caldo per 4 minuti per lato.
  9. Serviteli con fiocchi di burro aromatico e con baked potatoes o patate al cartoccio.
Foto di rino56

Parole di Paoletta

Da non perdere