Cipollata Monferrina

cipollata ricetta

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

cipollata monferrina La salsa che andrete a cucinare con questa ricetta piemontese, si presta benissimo a farcire crostini croccanti per un antipasto o un aperitivo molto appetitosi

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 150 g Toma morbida
  • 3 cucchiai olio d’oliva extravergine
  • 1 cucchiaio paprika dolce
  • 2 cucchiai succo di limone
  • sale q.b.

Preparazione

Lavate e sbucciate il peperone; un segreto per farlo più agevolmente è di cuocerli interi nel forno a circa 180° sulla griglia, fino a quando la pelle non risulterà un poco bruciacchiata e poi sfornarli e chiuderli in una busta di carta per 10 minuti circa; quando li estrarrete la pelle si sarà raggrinzita e si staccherà con molta facilità. Pulite il peperone dai semi e tagliatelo a listarelle. Tritate la cipolla e mettetela nel frullatore insieme al peperone, alla paprika, al succo di limone, all’olio ed al sale. Frullate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo, che poi trasferirete in una terrina. Quindi lavorate la Toma con una forchetta e ricavatene una crema. Unite la salsa di cipolla alla crema di Toma, mescolando con un mestolo di legno. Mettete il composto in frigo ed utilizzate la cipollata dopo qualche ora, spalmandola su dei crostini croccanti e caldi.

Parole di Claudia

Da non perdere