Cous cous alle tre carni

Cous cous alle tre carni

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 8 Persone
  • 660/porzione

Ecco la ricetta del cous cous alle tre carni, cioè bue, agnello e pollo, questa volta vi proponiamo un piatto tradizionale del Nord Africa invece delle nostre ricette diciamo “creative” di cous cous. Notate come comunque sia una preparazione molto semplice, che non richiede grassi aggiunti e poche spezie, e come anche i piatti importanti della nostra tradizione deve essere preparata in grandi quantità.

Ingredienti

  • 1,5 kg. di cous cous a grani medi
  • 2,5 kg di bue, agnellone e pollo in parti uguali da
  • 2 cipolle
  • 5 pomodori
  • 4 carote
  • 2 rape
  • 3 zucchine
  • 1 cucchiaino di pepe in polvere
  • 2 cucchiaini di paprica dolce
  • 1 cucchiaino di peperoncino rosso piccante (opzionale)
  • zafferano q.b. per il brodo
  • 1 cucchiaio colmo di sale

cous cous alle tre carni

Preparazione

  1. Per questa ricetta serve una pentola veramente capace, se non la avete usate pure due pentole.
  2. Versate nella pentola la cipolla tritata finemente, le spezie e il sale e il bue tagliato a pezzetti, riempite con acqua e portate ad ebollizione.
  3. Dopo un’ora gettate anche i pezzi di agnello e di pollo.
  4. Mano a mano che l’acqua evapora, ricordate di aggiungere altra acqua calda.
  5. Dopo un’altra mezz’ora unite le verdure pulite e tagliate a fette, prima le carote e le rape e dopo i pomodori e le zucchine.
  6. A fine cottura aggiustate di sale e pepe.
  7. Nel frattempo preparate il cous cous seguendo le istruzioni sulla confezione.
  8. Distribuite il cous cous su due o tre piatti concavi in forma di cono, mettete sopra i pezzi di carne e accanto le verdure, bagnate con un po’ del brodo e portate in tavola il brodo rimanente, assieme ad una salsiera con dell’harissa (salsa pronta a base di peperone mediamente piccante).
Foto di stefano

Parole di GIeGI