Cous cous vegetariano

cous cous di verdure

Foto Shutterstock | Martin Rettenberger

  • facile
  • 20 minuti
  • 6 Persone
  • 280/porzione
  • Vegetariana

Volete fare il cous cous di verdure? Allora questa ricetta del cous cous vegetariano, profumato e ricco di verdure fresche e sane, è quella che fa per voi! Vi proponiamo la ricetta originale del cous cous in versione veloce fatta con il cous cous precotto. Semplice e perfetto da portare in tavola, il cous cous con verdure di stagione è amato sia da chi non mangia carne o pesce sia da chi vuole mantenersi leggero ed in forma. Infatti è un primo piatto light ma ricchissimo di gusto.

Potete consumare il cous cous vegetariano freddo o caldo, sia in estate che in inverno, scegliendo le verdure del periodo. Se è ottimo per il pranzo in famiglia, si adatta bene ai buffet di ogni tipo. Provate ad inserire il cous cous di verdure all’interno dei classici bicchierini da finger food e vedrete che successo: sparirà dai vassoi nel giro di pochi minuti! Ma andiamo subito a vedere come cuocere il cous cous di verdure saporito!

Ingredienti

  • cous cous 500 gr
  • brodo caldo (o acqua calda) qb
  • carote 300 gr
  • fagiolini 350 gr
  • peperoni (rosso e giallo) 2
  • zucchine 2
  • cipolle 2
  • aglio 2 spicchi
  • melanzana 1
  • pomodori 100 gr
  • sale e pepe qb
  • olio extra vergine di oliva qb
  • spezie a piacere (cumino, coriandolo, zenzero, peperoncino) qb

Preparazione

  1. Versate il cous cous precotto in un contenitore adatto a sopportare il calore, quindi copritelo con il brodo caldo a filo (non deve essere sommerso). Fate riposare una decina di minuti.

  2. Unite un cucchiaio abbondante di olio e sgrantelo con una forchetta per fare separare perfettamente i grani.

  3. Poi passate alle verdure: lavate tutti gli ortaggi e fate una dadolata. Fate dorare in poco olio gli spicchi di aglio. Poi saltate tutte le verdure in padella per circa 10/15 minuti

  4. Unite le verdure in quest'ordine attentendo due/tre minuti tra un'aggiunta e l'altra: prima fate insaporire le melanzane, le carote e la cipolla. Poi unite i peperoni e i fagiolini. Infine terminate con le zucchine e un paio di minuti prima della fine della cottura unite anche il pomodoro.

  5. Profumate il tutto con le vostre spezie preferite e fate riposare qualche minuto.

  6. Versate il cous cous in un grande piatto piano da portata. Versate al centro, o accanto, le verdure saltate. Potete anche mescolare le verdure al cous cous prima di metterle nel piatto. Servite il cous cous con verdure tiepido o freddo.

Consigli per il cous cous di verdure perfetto

Cous cous di verdure

Foto Shutterstock | kuvona

Vi state chiedendo quanta acqua utilizzare per 500 gr di cous cous? Esattamente lo stesso volume del cous cous. Per facilitarvi potete mettere il cous cous in una tazza e prendere la tazza come riferimento per misurare il volume di acqua necessario. Ad ogni modo il cous cous deve essere coperto a filo e non ”annegato” nel liquido.

Quanti grammi di cous cous a persona? Circa 60/80 grammi. Se vi sembrano pochi ricordate che i grani si gonfiano assorbendo l’acqua. Forse non tutti lo sanno, ma il cous cous si può coprire anche con acqua fredda. In questo caso, però, il tempo di riposo deve necessariamente aumentare per permettere al liquido di andare ad idratare perfettamente i piccoli chicchi.

Se non usate il brodo si consiglia di non unire mai il sale direttamente al cous cous ma di farlo sciogliere dapprima nell’acqua bollente. Nel primo caso, infatti, è possibile che il sale si attacchi ai chicchi e non si diffonda come dovuto.

Come cuocere il cous cous al microonde

Cous cous ricette light

Foto Shutterstock | svariophoto

Cuocere il cous cous di verdure al microonde vi farà risparmiare tanto tempo da poter dedicare ad altro. Versate in un contenitore per microonde l’acqua quindi anche il cous cous. Fate cuocere alla massima potenza per 5 minuti: il cous cous sarà pronto per essere sgranato ed utilizzato a piacere.

Verdure per il cous cous vegetariano e varianti

Cous cous invernale

Foto Shutterstock | Antonio Gravante

È inutile dire che potrete sbizzarrirvi con le verdure e gli ortaggi freschi di stagione di vostro gradimento. Pomodori, melanzane, fiori di zucca, peperoni, zucchine, rucola, fagiolini, cetrioli in estate E poi ancora: broccoli, cavolfiore, bietole, zucca, asparagi, finocchi, cardi, radicchio, sedano, spinaci e tutto quello che la vostra fantasia suggerisce durante gli altri mesi dell’anno. Le verdure possono essere, ovviamente, accostate ad altri ingredienti tra i quali i legumi, ceci e piselli in primis, ma anche lenticchie e fagioli.

Tra le tante varianti del piatto c’è il cous cous di verdure con curcuma o con curry. Spezie dalle diverse proprietà che ben si abbinano a tutte le verdure e rendono la pietanze ancora più saporita. Ricordiamo che Il cous cous è semola di grano, quindi non è privo di glutine ed è pertanto sconsigliato a chi ne sia intollerante. Tuttavia, in commercio, ne esistono delle tipologie apposite consentite. Uno dei cous cous senza glutine più appetitoso è quello di mais, seguito da quello al grano saraceno.

Potrebbe interessarti anche

Cous cous con arancia

Foto Shutterstock | lunamarina

Non esiste una sola ricetta di cous cous vegetariano ma tantissime! Allora, per voi amanti di questo piatto mediterraneo, ecco alcune delle nostre migliori proposte che vi consigliamo di inserire da subito nei vostri menu speciali!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.