fagioli della befana

  • facile
  • 3 ore
  • 4 Persone
  • 550/porzione

In occasione della festività dell’Epifania prepariamo i fagioli della Befana, una ricetta che richiama il colore del carbone portato ai bambini che durante l’anno non si sono comportati bene al posto dei dolci e delle caramelle. Per la preparazione di questa ricetta utilizzeremo i fagioli neri, che crescono in Ecuador e sono utilizzati soprattutto nella cucina messicana; faremo in modo da rendere questa zuppa ancora più saporita e ideale per scaldarsi in inverno perchè aggiungeremo la pancetta affumicata e la salsiccia piccante.

Ingredienti

  • 500 gr di fagioli neri
  • 50 gr di salsiccia piccante a pezzetti
  • 1/2 cipolla
  • 300 gr di cotenne di maiale
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 250 ml di salsa di pomodoro
  • 70 gr di pancetta affumicata a cubetti
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere

fagioli della befana

Preparazione

  1. Fate bollire i fagioli in una pentola con 2 litri di acqua salata per 3 minuti; spegnete il fuoco e lasciateli in acqua per circa un’ora.
  2. Aggiungete nella pentola le cotenne e fate bollire a fuoco lento per un’ora.
  3. In una padella a parte fate rosolare per 5 minuti la cipolla dopo averla tagliata sottile con dell’olio, il rosmarino e aggiungete la pancetta.
  4. Mettete in padella anche la salsa di pomodoro, la salsiccia piccante tagliata a pezzettini, il cumino, aggiustate di sale e di pepe.
  5. Infine unite i fagioli al tutto e con il loro brodo di cottura e lasciate cuocere per una ventina di minuti.
  6. Impiattate e servite la zuppa calda.
 
Foto di Tom

Parole di Waly

Da non perdere