Gnocchi senza patate

gnocchi senza patate 2

  • facile
  • 20 minuti
  • 6 Persone
  • 410/porzione

La ricetta degli gnocchi senza patate è utile se volete un primo piatto leggero da assaporare proponendolo sulla tavola di tutti i giorni. Questa pasta fresca infatti è speciale: gli gnocchi non sono preparati con patate o altri ingredienti, ma semplicemente con acqua e farina. Seguite la giusta proporzione tra gli ingredienti e preparerete degli squisiti gnocchi da condire come più vi piace. Ad esempio che ne dite di assaporarli con un buon sugo ai funghi? Basterà portare dell’acqua a bollore in una pentola e lessare gli gnocchi per una decina di minuti prima di condirli come suggerisce la vostra fantasia.

Ingredienti

  • 400 gr di farina di grano 00
  • 400 ml circa di acqua

gnocchi senza patate 2

Preparazione

  1. Portate a bollore l’acqua in una pentola antiaderente.
  2. Versate la farina a pioggia e girate velocemente con una frusta in modo da non fare formare i grumi.
  3. Appena il composto si stacca dalle pareti trasferitelo su un piano di lavoro infarinato e poi lavoralo per ottenere un impasto omogeneo e lasciatelo riposare 10 minuti.
  4. Tagliatene dei pezzi da cui ricaverete dei cordoni che taglierete a pezzetti di 2 cm circa.
  5. Passate ogni pezzettino di impasto sull’apposito strumento o sui rebbi di una forchetta per ottenere le caratteristiche scanalature.
 
Provate questi gnocchi in una ricetta con funghi e prosciutto per i vostri primi piatti veloci.  
Foto di Marco Fedele

Potrebbe interessarti anche

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.