Gnocchi di patate senza uova

gnocchi di patate senza uova

Foto Shutterstock | stockcreations

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 156/porzione
  • Vegetariana

Prepariamo insieme la ricetta degli gnocchi di patate senza uova, la ricetta vera degli gnocchi di patate, leggera e saporita, che vi permette di portare in tavola degli gnocchi morbidi che tengono la forma e che possono essere conditi in tante maniere diverse, dal burro al sugo di pomodoro. In molti si chiedono se nell’impasto degli gnocchi sia necessario mettere l’uovo. Sappiate che non lo è. Con la nostra ricetta si possono preparare ottimi gnocchi di patate senza uova, usando soltanto farina, anche integrale se la gradite, patate e un pizzico di sale. Se volete provare la versione con le uova seguite la ricetta della nonna degli gnocchi di patate. Ma andiamo subito a vedere come preparare gli gnocchi fatti in casa facili e veloci.

Ingredienti

  • Patate farinose 550 gr
  • Farina 160 gr + quella per la spianatoia
  • Sale qb

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia ponendole in abbondante acqua fredda per 25 minuti, o cuocetele a vapore.

  2. Eliminate la pelle alle patate e schiacciatele. Se non avete lo schiacciapatate usate il passaverdure o semplicemente una forchetta. Fate questa operazione quando le patate sono ancora calde.

  3. Mettete da parte e fate raffreddare molto bene. Unite la farina e il sale e impastate velocemente e brevemente sulla spianatoia infarinata.

  4. Formate una palla, poi dei filoni dello spessore di un dito e taglieteli a tocchetti della stessa dimensione. Se volete apporre le tipiche righe usate l'apposito strumento o una forchetta, spingendo ogni cilindretto sui rebbi infarinati.

  5. Mano a mano che li fate ponete gli gnocchi su una superficie ben infarinata per evitare che si attacchino. Fate seccare per circa mezz'oretta e poi lessateli.

  6. Tuffate gli gnocchi di patate senza uova in acqua bollente salata e scolateli dopo pochi minuti, appena tornano tutti a galla. Usate un mestolo forato per evitare di rovinarne la forma.

  7. Condite a piacere con sugo di pomodoro, burro o formaggi.

Trucchi per gnocchi di patate senza uova morbidi

gnocchi di patate senza uova morbidi

Foto Shutterstock | picturepixx

Per ottenere gnocchi perfetti usate patate ‘vecchie’, farinose e con basso tenore di acqua. Sono ottime le rosse, ma anche le bianche e le gialle danno buoni risultati. Evitate le novelle che restano troppo umide. Impastate velocemente gli gnocchi senza lavorarli troppo altrimenti diventano collosi e richiedono altra farina per essere maneggiati, pregiudicando il risultato finale.

Prepara gli gnocchi rossi con patate e barbabietola

Rispettate i tempi di preparazione evitando di cuocere immediatamente gli gnocchi perché potrebbero sfaldarsi. Evitate anche di aspettare ore e ore lasciandoli all’aria aperta, dato che potrebbero seccarsi troppo. Non conservateli in frigo perché potrebbero annerirsi. Se non li consumate subito congelateli ponendoli su vassoi infarinati. Solo dopo che saranno ben freddi potrete trasferirli in sacchetti per alimenti. Lessateli prelevandoli direttamente dal freezer come fossero freschi.

Prova gli gnocchi di patate, zucca e castagne

Varianti degli gnocchi di patate senza uova

varianti gnocchi di patate senza uova

Foto Pixabay | Fabio Nincheri

Potete usare la farina di semola rimacinata di grano duro o la farina integrale per ottenere un impasto degli gnocchi senza patate ancora più saporito.

Scopri gli gnocchi di patate con farina di riso

La quantità potrebbe variare in base al grado di umidità delle patate e della farina. Partite usando le dosi indicate nella ricetta principale, all’occorrenza aggiungete fino a massimo 50 grammi di semola o farina integrale.

Prova anche gli gnocchi senza patate

Ricette gnocchi di patate: come condirli

ricette gnocchi di patate: come condirli

Foto Shutterstock | gowithstock

Per condire gli gnocchi di patate potete lasciare spazio alla vostra fantasia. Un buon ragù di carne, un sugo di pomodoro semplice, salse ai pesci o frutti di mare, burro e formaggio, pesto alla genovese, besciamella, sono tutti ottimi modi per gustare gli gnocchi di patate senza uova. Ecco una selezione di ricette con gnocchi di patate: Gli gnocchi sono ottimi anche ripassati al forno, se ne avete preparato una grande quantità e li avete già conditi, il giorno dopo metteteli in una teglia leggermente imburrata e gratinateli al forno spolverando sulla superficie abbondante formaggio grattugiato e fiocchi di burro o besciamella.

Potrebbe interessarti anche

Gnocchi di zucca con salvia croccante

Foto Shutterstock | tommaso lizzul

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.