Insalata russa

insalata russa

Foto Shutterstock | vkuslandia

  • media
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 315/porzione

Facciamo insieme la ricetta originale dell’insalata russa, uno dei più apprezzati tra gli antipasti freddi che si servono nelle occasioni speciali. Fare a casa questo piatto non è laborioso né difficile. Al contrario, in modo facile e veloce possiamo realizzare un’insalata dal gusto straordinario che non ha niente a che vedere con quella acquistata già pronta. Oltre che essere proposta così com’è, l’insalata russa è anche ottima per preparare ricchi vol au vent di pasta sfoglia, o dei deliziosi panini e tramezzini, come farcitura per golosi involtini di prosciutto cotto o per uno scenografico panettone gastronomico. Insomma la sua versatilità in cucina è ampia, e siamo sicuri che una volta portata in tavola tutti chiederanno il bis!

Ingredienti

  • Carote 200 gr
  • Piselli 200 gr
  • Patate 300 gr
  • Barbabietola rossa cotta al forno 150 gr
  • Maionese 250 gr
  • uova 2
  • Aceto e sale qb
  • Olive verdi o nere e/o sottaceti misti qb per decorare

Preparazione

  1. Rassodate le uova facendole cuocere 8 minuti nell’acqua bollente, fatele raffreddare.

  2. Cuocete le verdure separatamente per 5 minuti in acqua aromatizzata con aceto e sale. Le patate e le carote devono essere tagliate a cubetti di 1 cm per lato. Scolate anche i piselli e fate raffreddare le verdure separatamente.

  3. Versate le verdure in una ciotola. Sgusciate le uova sode e affettatele. Tenete da parte le fette più belle, sbriciolate le altre ed unitele alle verdure.

  4. Unite metà della maionese alle verdure (potete farla in casa con la nostra ricetta) e mescolate. Per ultimo unite la barbabietola, perché tende a colorare il tutto di rosso.

  5. Regolate sale pepe e mescolate rapidamente il tutto.

  6. Versate l'insalata russa su un piatto da portata o in una ciotola e date una forma a cupola. Potete anche usare un coppapasta per aiutarvi a dare la forma.

  7. Spalmate sopra la maionese rimasta. Decorate con le fettine di uova sode e con olive e sottaceti a vostra scelta.

  8. Fate rassodare un'ora in frigo prima di servire.

Varianti dell’insalata russa

insalata russa veloce e facile

Foto Shutterstock | Tatyana Malova

Potete rendere la preparazione di questo piatto veloce usando verdure miste per insalata russa surgelate. Potete variare la ricetta a vostro piacimento usando anche altre verdure come cavolfiore e fagiolini verdi, sempre lessati, oppure unendo altri ingredienti all’impasto di verdure e maionese. Se amate i salumi potete aggiungere all’insalata russa dei cubetti di prosciutto cotto di ottima qualità.

Insalata russa con tonno

Procedete come indicato nella ricetta principale. Quando le verdure sono completamente fredde unite la maionese e aggiungete 200 grammi di tonno in scatola ben sgocciolato e spezzettato. Mescolate bene il tutto e disponete su un piatto da portata, eventualmente decorando con cetriolini sottaceto e fettine di uovo sodo.

Leggi anche insalata russa di pesce con salmone

Insalata russa vegana

La maionese può essere preparata con la nostra ricetta, come indicato negli step della preparazione, sconsigliamo di usare quella industriale, e se volete una preparazione vegana potete eliminare le uova e usare la maionese vegana.

Insalata russa Bimby

Con il Bimby la ricetta dell’insalata russa è ancora più facile e veloce. Lavate le verdure, tagliatele a cubetti della stessa dimensione. Versate 1/2 litro di acqua nel boccale a coprire le lame. Salate e mettete i piselli nella campana del varoma. Le patate e le carote andranno nel vassoio. Poggiate il varoma sopra al boccale e cuocete per 15 min. Varoma, vel. 3. Fate raffreddare. Unite le verdure alla maionese, disponete l’insalata nel piatto di portata e decorate con fettine di uova sode, olive e cetriolini sottaceto.

Potrebbe interessarti anche

insalata shuba ricetta russa

Foto Shutterstock | Ihor Bondarenko

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.