Involtini primavera

Piatto con involtini primavera cinesi

Foto Shutterstock | SOMMAI

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 160/porzione

Gli involtini primavera sono un piatto che abbiamo imparato a conoscere nei ristoranti cinesi. Noi vi proponiamo una ricetta originale per involtini primavera gustosi e ricchi di sapore, con i classici ingredienti che vanno a comporre il ripieno di carne. Ma dopo parliamo anche dei vegetariani, quindi sono adatti davvero a tutti i gusti! I vostri antipasti avranno una marcia in più con questi deliziosi involtini primavera fragranti e ricchi di ripieno. Come si fanno gli involtini primavera? Per comodità si preparano con sottili sfoglie di pasta già pronte, ma potete usare anche la pasta fillo. Dopo la preparazione vi diciamo come preparare anche la pasta per farli in casa. In genere si friggono prima di essere serviti, ma potete cuocerli anche al forno. Andiamo a prepararli!

Ingredienti

  • Carne di maiale tritata 150 gr
  • Carota 1
  • Cipollotto 1
  • Sedano 1 costa
  • Cavolo cinese (o verza o cappuccio) 100 g
  • Germogli di soia 80 g
  • Salsa di soia qb
  • Olio+ quello per friggere qb
  • Sale e pepe qb
  • Pasta sfoglia per involtini primavera 8 fogli
  • acqua e farina qb

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a fettine sottili tutte le verdure. Mettetele in una ciotola e condite con qualche goccia di salsa di soia.

  2. Fate scaldare una padella, meglio se un wok, versate un paio di cucchiai di olio e unite la carne di maiale. Fate soffriggere bene per qualche minuto, poi unite le verdure tranne i germogli di soia.

  3. Condite con sale e pepe e lasciate cuocere per circa 8 minuti, unite poi i germogli di soia e terminate la cottura dopo un paio di minuti.

  4. Pendete un foglio di pasta per involtini primavera alla volta e stendetelo su un piatto piano. Disponete un cucchiaio del ripieno alla base della sfoglia, alzate il lembo inferiore come per arrotolarlo e richiudete i due lembi laterali ripiegandoli su se stessi.

  5. Spennellate la parte di pasta rimasta libera con una miscela composta di un cucchiaio di acqua e un cucchiaio di farina e chiudete gli involtini facendo pressione.

  6. Una volta pronti scaldate in una pentola dell'olio per friggere e fateli dorare, cuocendone pochi alla volta. Scolateli, poneteli su carta assorbente da cucina e servite. Per la cottura al forno continuate a leggere.

Involtini primavera vegetariani e al forno

involtini primavera vegetariani

Foto Shutterstock | stockcreations

Esistono numerose varianti degli involtini primavera, noi vi abbiamo proposto la ricetta con carne di maiale, verdure e germogli di soia, ma se volete fare involtini vegetariani, allora potete semplicemente usare verdure miste (cavolo cappuccio o verza, carote, cipolla, zucchine, peperoni) e germogli di soia conditi con la salsa di soia. Dopo aver spadellato le verdure tagliate a listarelle per una decina di minuti, si lasciano raffreddare, poi si usano per farcire le sfoglie di riso o di pasta fillo che andranno arrotolate prima della cottura. Se fate gli involtini primavera con pasta fillo usatene due fogli sovrapposti per ogni involtino. Potete usare anche la pasta per wonton. Come si fanno gli involtini primavera al forno? Per la cottura al forno mettete gli involtini su una teglia rivestita da carta forno, spennellateli olio e cuoceteli per circa 20 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi.

Pastella per sfoglie da involtini

Se poi volete fare a casa la pasta per involtini primavera, realizzate una pastella con i seguenti ingredienti: 120 g di farina 00, 80 g di amido di mais, 350 ml di acqua e poco sale. Fate delle crepes con questa pastella e usatela per le vostre creazioni.

Salsa agrodolce per involtini primavera

Salsa agrodolce

Foto Shutterstock | Shaiith

Infine potete preparare una deliziosa salsa agrodolce per involtini primavera con pochi ingredienti. Sciogliete 3 gr di maizena in 50 ml di acqua, versate in un pentolino e unite 20 gr di zucchero, un pizzico di sale, 25 ml di aceto di riso e 20 ml di salsa di pomodoro. Mescolare portando a ebollizione e quando la salsa sarà densa spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Potrebbe interessarti anche

Involtini primavera del Vietnam

Cucina cinese: 20 ricette, specialità, piatti tipici e menu

Wonton fritti

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.