Pasta con pesto alla trapanese

Pasta con pesto alla trapanese

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 444/porzione

La pasta con il pesto alla trapanese è una ricetta tipica della Sicilia Orientale. Si tratta di una variante del più noto pesto alla genovese che i genovesi stessi fecero conoscere ai trapanesi in tempi più antichi, quando le navi del capoluogo ligure sostavano nei porti siciliani di ritorno dall’Oriente. I trapanesi modificarono la ricetta aggiungendo gli ingredienti tipici del luogo, quindi le mandorle e i pomodori. Questo primo piatto è buono da gustare sia caldo che freddo e abbinato a qualsiasi formato di pasta. Vediamo insieme come preparare il pesto alla trapanese.

Ingredienti

  • 1 spicchio d'aglio
  • un mazzetto di basilico
  • 50 gr di mandorle pelate
  • 250 gr di pomodori pelati
  • pecorino q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • 400 gr di pasta

pasta al pesto alla trapanese

Preparazione

  1. Spellate i pomodori, tagliateli a cubetti metteteli in un mixer oppure in un mortaio, con il basilico, le mandorle, l’aglio frullando il tutto per un paio di minuti.
  2. Trasferite il composto in una ciotola, lessate la pasta, scolatela e versatela nella stessa ciotola con il pesto.
  3. Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva, il pecorino grattugiato.
  4. Amalgamate bene il tutto e servite decorando con qualche foglia di basilico e mandorle intere.
 
Foto di dustypatek

Parole di Eliana