Salsa di melanzane

salsa di melanzane

Foto Shutterstock | Di Daniel Noboa

  • facile
  • 1 ora
  • 10 Persone
  • 200/persona

Prepariamo insieme la ricetta della salsa di melanzane per pasta e crostini, dal sapore piacevolmente piccante, perfetta per condire la pasta, ma ottima anche per preparare originali bruschette e sulla pizza. Oppure per accompagnare secondi piatti di pesce, a base di uova o anche la carne alla griglia. La salsa di melanzane piccante si conserva parecchi giorni, se tenuta in frigo coperta di olio, quindi potete prepararne una gran quantità e apprezzarla per diversi pranzi e cene. Dopo la ricetta con olive e acciughe trovate anche diverse varianti della salsa alle melanzane, tra cui la tipica melitzanosalata, la salsa di melanzane greca e il baba ganoush (baba ghannouj) libanese. Inoltre vi proponiamo anche la ricetta di una crema di melanzane veloce con pochissimi ingredienti, semplice da fare ma genuina e davvero facile da fare. Buona preparazione!

Ingredienti

  • Melanzane 1,250 Kg
  • Olio extra vergine d'oliva 200 ml
  • Capperi sotto sale 200 gr
  • Acciughe sotto sale 40 gr
  • Vino bianco 100 ml
  • Prezzemolo un ciuffo
  • Olio per friggere (girasole o mais o arachide) q.b.
  • Aglio 3 spicchi
  • Olive nere di Gaeta 200 gr
  • Basilico una manciata abbondante
  • Sale q.b.
  • Peperoncino 1

Preparazione

  1. Pulite le melanzane, lavatele e tagliatele a cubetti, cospargetele di sale e lasciatele a perdere l'acqua in un colapasta per mezz'ora.

  2. Sciacquatele, asciugatele e friggetele in mezza padella d'olio, infine sgocciolatele.

  3. Mettete in un tegame l'olio evo e gli spicchi d'aglio schiacciati e fateli rosolare a fuoco lento. Spegnete e lasciate intiepidire.

  4. All'olio tiepido aggiungete i capperi dissalati, le olive snocciolate, un po' di prezzemolo tritato, abbondante basilico a pezzettini, il peperoncino e il vino bianco.

  5. Rimettete il tegame sul fuoco basso e, dopo 5 minuti, aggiungete le melanzane.

  6. Dopo altri 5 minuti aggiungete le acciughe dissalate (senza lische), spegnete immediatamente e rigirate in modo che le acciughe si sciolgano.

  7. Frullate il tutto e la crema di melanzane è pronta. Se non la usate subito, versate in un barattolo di vetro e ricoprite di olio, chiudete ermeticamente e conservate in frigo.

  8. Se la usate per condire la pasta, prelevate la quantità necessaria, diluitela con mezzo bicchiere di acqua di cottura della pasta e fatela scaldare sul fuoco pochi minuti.

Varianti della salsa di melanzane

crema di melanzane

Foto Shutterstock | janosmarton



Le melanzane in salsa sono un’ottima soluzione per portare in tavola questi ortaggi estivi in modi sempre originali, non solo come condimento di pasta e crostini vari ma anche come contorno a secondi piatti di pesce o carne. Dall’antipasto per un aperitivo sfizioso all’accompagnamento di pasta e secondi, la salsa alla melanzane fa parte della tradizione gastronomica di molti popoli. Ecco alcune varianti provenienti da tutto il mondo.

Crema di melanzane per crostini

Questa crema alle melanzane veloce è perfetta come ripieno per sfiziosi vol-au-vent o ancora per imbottire delle crepes appena passate sulla piastra, come farcia per panini e sandwich al posto della maionese, su tartine, tartellette, bruschette e crostini di ogni tipo.

Salsa melanzane greca (melitzanosalata)

La salsa di melanzane greca o melitzanosalata è una deliziosa salsina preparata con melanzane, yogurt greco, olio, aglio e menta. Prendete 4 melanzane, lavatele e cuocetele al forno intere per circa 35 minuti a 190°. Poi sbucciatele, strizzatele per eliminare l’acqua in eccesso e frullatele insieme a 100 grammi di yogurt greco, una manciata di foglie di menta fresche ben pulite, uno spicchio di aglio e mezzo bicchiere di olio evo.

Salsa di melanzane libanese (babaganoush)

Il baba ganoush (baba ghannouj) è un tipo di salsa di melanzane libanese che però è diffuso anche in Nord Africa. È un antipasto tipico del Medio Oriente preparato con semplici ingredienti: polpa di melanzana aromatizzata con tahina e foglioline di menta. È perfetta per condire i falafel, le polpettine tipiche e molto aromatiche a base di ceci.

Salsa di melanzane rumena (con cipolla)

La crema di melanzane rumena si prepara con le melanzane arrostite intere sulla griglia per avere un delizioso aroma di affumicato. Si batte la polpa dopo averle sbucciate e si emulsiona con dell’olio di oliva dal sapore delicato. Mano a mano si unisce una cipolla tritata finemente, un pizzico di sale e il succo di un limone. Alcuni usano aggiungere qualche cucchiaio di maionese o senape per un gusto più deciso.

Salsa di melanzane Bimby

La salsa alle melanzane con il Bimby si prepara in maniera facile e veloce ed è subito pronta per condire primi piatti e stuzzichini oppure per contorni originali. Prendete 400 grammi di melanzane, 40 grammi di olio, uno spicchio di aglio grande, un pizzico di sale e uno di origano, del peperoncino piccante (se piace) e mezzo bicchiere di latte o panna. Procedete tagliando le melanzane e dadini, salate e fate perdere l’acqua amara. Nel boccale mettete aglio e peperoncino 4 sec a vel 7. Unite olio e origano 3 minuti 100° antiorario vel 1. Aggiungete le melanzane a pezzetti 10 minuti 100° antiorario velocità 1 poi il latte per altri 10 minuti 100° antiorario vel 1. Poi fate andare 10 secondi a vel 8. La crema è pronta per essere usata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE



Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere