Souffle di zucchine

ramequin di ceramica con soufflè di zucchine

Foto Shutterstock | photosimysia

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 180/porzione

Vediamo come fare al ricetta del souffle di zucchine, che non è né un flan, nè uno sformato, né un tortino, ma un vero e proprio soufflé! Forse non tutti sanno che ci sono differenze di ingredienti, preparazione e cottura tra queste diverse pietanze. Ne abbiamo parlato anche nel nostro articolo su come fare flan perfetti e vale la pena dargli un’occhiata.

Diciamo, per semplificare, che per il flan gli ingredienti si possono mescolare tutti insieme. Poi in genere è cotto a bagnomaria e resta basso, viene sformato su un piatto e ha una consistenza compatta come un tortino o budino sodo. Al contrario, il soufflè gonfia in cottura grazie al fatto che viene usato l’albume d’uovo montato a neve soda. Poi si cuoce in forno a una temperatura diversa, viene servito dentro agli stampini di cottura e mangiato immediatamente.

Ma ora andiamo a cucinare insieme un gustoso soufflè di zucchine con la ricetta passo passo!

Ingredienti

  • uova 4
  • zucchine 3
  • farina 50 gr
  • burro 45 gr
  • latte 200 ml
  • formaggio grattugiato 100 gr
  • olio extravergine di oliva qb
  • Noce moscata qb
  • sale qb
  • Pepe qb
  • pangrattato qb

Preparazione

  1. Iniziate la ricetta del soufflè di zucchine lavando la verdura, poi spuntate e grattugiate le zucchine (potete passarle anche al mixer) e ponetele a cuocere in padella con l'olio d'oliva per una decina di minuti. Si devono asciugare completamente perdendo la loro acqua di vegetazione.

  2. In una casseruola fate fondere il burro e portatelo a bollore, poi aggiungete la farina e formate una cremina. Infine versate il latte e mescolate bene con una frusta. Fate addensare qualche minuto e regolate di sale e pepe, aggiungendo anche la noce moscata.

  3. Togliete dal fuoco e, quando il composto è ancora caldo, unite il formaggio grattugiato. Separate albumi e tuorli e unite, uno alla volta, i tuorli d'uovo al composto di formaggio. Aggiungete anche le zucchine e mescolate bene per ottenere un impasto omogeneo.

  4. A questo punto montate a neve ferma gli albumi, quindi incorporarli delicatamente con una spatola alla preparazione precedente, seguendo un movimento dall'alto verso il basso.

  5. Prendete gli stampini e ungeteli per bene con burro o olio, cospargeteli di pangrattato, versate il composto ottenuto all'interno e ponete in forno caldo a cuocere a 160° per 10 minuti e poi a 180° per altri 20 minuti circa. Servite i soufflè alle zucchine caldi, immediatamente.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.