Straccetti di pollo con asparagi

Straccetti di pollo con gli asparagi

Foto Shutterstock | Nataliya Arzamasova

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 340/porzione

Gli straccetti non sono solamente di manzo, ma potrete realizzarli con qualsiasi tipo di carne, scegliendo quella che preferite. E’ un modo veloce per realizzare un secondo piatto, in quanto se tagliata in questo modo la carne cuocerà molto velocemente. In questa ricetta realizzeremo degli straccetti di pollo che condiremo con prosciutto, asparagi, fagiolini e zucchine. Potrete servirlo come piatto unico, accompagnandolo con del pane fresco.

Ingredienti

  • 600 gr di petto di pollo a fettine
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 2 zucchine
  • 100 gr di asparagi surgelati
  • 100 gr di fagiolini surgelati
  • 50 ml panna liquida
  • 50 ml vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • saleq.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle.

  2. Fate bollire 1 litro di acqua in una pentola e salatela, quindi tuffatevi fagiolini e asparagi, facendoli lessare per 5 minuti, poi unite le zucchine e lasciatele lessare per un minuto.

  3. Scolate le verdure e riducete gli asparagi e i fagiolini a pezzetti; togliete le parti grasse dal pollo, tagliatelo a striscioline, quindi pulite il rosmarino, staccate gli aghi e tritateli finemente.

  4. Tritate finemente il prosciutto; in una casseruola scaldate l'olio e il burro e fatevi cuocere la carne a fiamma alta, mescolando, e lasciando che prendano colore, poi versate il vino e fatelo evaporare.

  5. Unite il prosciutto e il rosmarino, bagnate con la panna, e mescolate, regolate di sale e pepe e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco lento.

  6. Unite le verdure e lasciate insaporire per un paio di minuti, poi spegnete, dividete nei piatti, irrorate con il fondo do cottura, completate con una manciata di pepe e servite.

Parole di Paoletta

Da non perdere