Taboulé di quinoa

Taboulé di quinoa

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 350/porzione
  • Vegetariana

Il taboulé è una insalata fredda di origine libanese, a base di cous cous o bulgur, con tante verdure fresche ed erbe aromatiche, ma tutto questo è vietato ai celiaci. Se, invece, provate a preparare il taboulé con la quinoa, otterrete un piatto molto saporito ed adatto a tutti.

Ingredienti

  • 500 gr di quinoa
  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 3 peperoni, possibilmente verdi e gialli
  • 3 pomodori ben maturi ma sodi oppure 10 pomodorini
  • 1 o 2 cetrioli
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo
  • 1 manciata di foglie di basilico
  • 1 manciatina di foglie di menta
  • il succo di due limoni
  • olio d’oliva extra vergine q.b
  • sale q.b.

taboulé di quinoa

Preparazione

  1. Sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente.
  2. Quinoa
  3. Lessatela in acqua bollente leggermente salata, fino a quando i gusci dei granelli non si apriranno, o seguite le indicazioni sulla confezione della quinoa.
  4. Lessate la quinoa
  5. Scolatela e lasciatela raffreddare.
  6. Scolate la quinoa
  7. Lavate le erbe aromatiche, tritale finemente assieme all’aglio, ed unitele alla quinoa.
  8. Unite le erbe aromatiche
  9. Pulite e lavate tutte le verdure e tagliatele a dadini.
  10. Lavate le verdure miste Tagliate le verdure a dadini
  11. Unite le verdure tagliate alla quinoa.
  12. Unite le verdure alla quinoataboulé di quinoa
  13. Condite il taboule con olio d’oliva, abbondante succo di limone, e sale quanto basta. Mescolate con cura. Lasciate riposare il taboulè di quinoa in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirlo.
  14. taboulé di quinoa
 
Foto di Mack Male Foto di GIeGI

Parole di GIeGI