Tartine miste

tartine miste

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 90/porzione

Le tartine miste rappresentano un piccolo tocco di eleganza da servire come antipasto oppure durante un aperitivo. Potrete dare libero sfogo alla fantasia per la scelta degli ingredienti e anche per la forma da dare alle tartine stesse modellando il pancarrè con un coppapasta.

Ingredienti

  • pancarrè o pane casareccio tagliato a fettine sottili
  • burro q.b.
  • maionese q.b.
  • acciughe q.b.
  • capperi q.b.
  • tonno q.b.
  • olive verdi e nere q.b.
  • gamberetti q.b.

tartine miste

Preparazione

     
    Tartine al tonno e capperi:
  1. Preparate la maionese (potete utilizzare anche quella già confezionata)
  2. Mischiatela con il tonno sbriciolato preferibilmente cotto al vapore.
  3. Farcite le tartine tagliate nella forma che più vi piace.
  4. Potete aggiungere anche qualche cappero ben lavato e privo di sale.
  5.  
    Tartine alle acciughe:  
    1. Lavate e diliscate le acciughe.
    2. Spalmate su ogni tartita un pò di burro a aggiungete l’acciuga arrotolata.
    3. Per renderle più gustose potete far abbrustolire il pane prima di guarnirlo.
     
    Tartine alle olive verdi e nere:  
    1. Tagliuzzate le olive prive del nocciolo.
    2. Spalmate ogni tartita con un pò di maionese e guarnitele con i pezzetti delle olive.
     
    Tartine ai gamberetti:  
    1. Lessate una abbondante manciata di gamberetti in abbondante acqua bollente e leggermente salata (sono ottimi anche quelli congelati e già sgusciati).
    2. A cottura ultimata fateli raffreddare.
    3. Tagliateli a pezzetti e mischiateli con qualche cucchiaiata di salsa maionese.
    4. Con il composto ottenuto farcite le tartine precedentemente fatte dorare in forno.
    5.  
    Foto di tapenade

Parole di Lucia

Da non perdere