Torta salata ai frutti di mare

Torta salata ai frutti di mare

  • facile
  • 40 minuti
  • 6 Persone
  • 340/porzione

La torta salata ai frutti di mare è un saporito antipasto di pesce, perfetto per le cene e i cenoni delle feste; ma è anche una preparazione facilissima da fare e molto veloce, visto che non occorre pulire i frutti di mare, ma vengono usati quelli surgelati. Questa ricetta è anche indicata per il cenone di Natale o di Fine Anno “last minute”, per chi deve lavorare fino all’ultimo e ha pochissimo tempo anche per acquistare gli ingredienti: tutto quello che vi serve si trova in ogni supermercato.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda o rettangolare
  • 1 sacchetto di frutti di mare misti surgelati
  • 2 dl. di panna da cucina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 scalogni (oppure una piccola cipolla e 1 spicchio di aglio)
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di Maizena
  • sale, pepe e noce moscato q.b.
  • pan grattato q.b.

torta salata frutti mare

Preparazione

  1. Stendete la pasta sfoglia in una teglia, bucherellatela con una forchetta, e ricopritela di pan grattato.
  2. Pulite gli scalogni e tritateli finemente, poi fateli sudare con la noce di burro in una padella, bagnate con il vino bianco.
  3. Gettate i frutti di mare nella padella, mescolate, salate e pepate e spolverate di noce moscata.
  4. Versate anche la panna, e fate ridurre il tutto a fuoco vivo.
  5. Aggiungete la Maizena diluita in un cucchiaio di acqua, e cuocete ancora un momento per far addensare per bene.
  6. Versate questo composto sopra la pasta sfoglia.
  7. guarnite con prezzemolo, aneto o erba cipollina in superficie
  8. Cuocete la torta salata ai frutti di mare per circa 25 minuti nel forno caldo a 200 gradi.
 
Foto da Jen H.

Parole di GIeGI