Vellutata di cavolfiore

vellutata di cavolfiore 1

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 222/porzione

Questa vellutata di cavolfiore è un piatto molto raffinato e anche abbastanza leggero che potrete portare in tavola anche durante il cenone della Vigilia, magari prima di sfoderare un primo piatto a base di pesce.

Ingredienti

  • cimette di cavolfiore q.b.
  • sedano bianco q.b.
  • 1 scalogno
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 200 gr di panna fresca
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

vellutata di cavolfiore 1

Preparazione

  1. Tritate scalogno e aglio, metteteli in una casseruola con due cucchiaio di olio e mettete ad insaporire per 5 minuti a fiamma dolce.
  2. Tritate le cimette e il sedano e metteteli nella stessa casseruola con lo scalogno e l’aglio.
  3. Lasciate insaporire per 3 minuti poi versate il brodo vegetale, coprite e lasciate cuocere per 45 minuti a fuoco lento.
  4. Togliete dal fuoco e frullate con il frullatore ad immersione, quindi aggiungete la panna, mescolate bene e rimettete sul fuoco a fiamma media, mescolando per evitare che si attacchi sul fondo.
  5. Versate nelle fondine cinque minuti prima di servire.
  6. A piacere potete decorare con uova di salmone oppure con foglie di cavolfiore lavate accuratamente.
 
Foto di Pille

Parole di Paoletta

Da non perdere