Vellutata di piselli e mandorle

vellutata di piselli e mandorle 1

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 61/porzione
  • Vegetariana

Un buon piatto vegetariano questa vellutata che invece di essere la solita zuppa di piselli frullata acquista con la polvere di mandorle un sapore molto diverso, che vi scalderà in queste fredde serate. Inoltre è anche un piatto molto semplice da preparare. Se non avete voglia di preparare il brodo vegetale potete farlo utilizzando dei dadi senza glutammato che sono facilmente reperibili in commercio. Per rendere cremoso questo piatto è meglio utilizzare lo yogurt greco, denso e compatto con un contenuto di umidità inferiore a quello del nostro yogurt tradizionale.

Ingredienti

  • 700 gr di piselli surgelati
  • 3 scalogni
  • 20 gr di mandorle in polvere
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1,2 l di brodo vegetale
  • 50 gr di yogurt greco
  • 4 cucchiai di olio extraverine di oliva
  • sale q.b.

vellutata di piselli e mandorle 1

Preparazione

  1. Spellate gli scalogni e tritateli finemente.
  2. Metteteli a soffriggere con l’olio in una casseruola.
  3. Unite le mandorle in polvere e tostatele fino a che non diventeranno dorate.
  4. Aggiungete i piselli e mescolate, irrorate con il brodo caldo e mettete su fiamma a fuoco medio per circa 20 minuti.
  5. Mettete a frullare nel mixer i piselli con il brodo e il basilico, lasciando da parte qualche foglia per la guarnizione.
  6. Aggiungete lo yogurt, regolate di sale e mescolate.
  7. Versate la vellutata di piselli in ciotole individuali e guarnite a piacere.
  8. Per un gusto deciso, potete aggiungere del peperoncino piccante.
 
Foto di Lablascovegmenu

Parole di Paoletta

Da non perdere