Zuppa di miso

zuppa di miso

Foto Shutterstock | Sergii Koval

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 90/porzione

Prepariamo insieme la ricetta della zuppa di miso (misoshiru), uno dei piatti tipici della cucina tradizionale giapponese a base di verdure, alga wakame e miso. La pietanza è leggera e nutriente allo stesso tempo, data la presenza di tofu, quindi è ideale da portare in tavola a cena se hai scelto un menu light ma saporito. Con i nostri consigli puoi fare questa ricetta tradizionale a regola d’arte e sentirti un po’ come se fossi in Giappone!

Ingredienti

  • acqua 1 litro
  • alga kombu 10 gr
  • katsuobushi (scaglie di tonno secco) 1 tazza
  • tofu 200 gr
  • cipollotto bianco 1
  • miso 70 gr
  • alga wakame secca 8 gr

Preparazione

  1. Si inizia la preparazione della ricetta della zuppa di miso dal dashi, cioè dal brodo. Versa l'acqua e l'alga kombu (non lavarla) in una casseruola e fai riposare 30 minuti. Metti sul fuoco e scalda a fuoco medio-basso per almeno 10 minuti, poco prima che arrivi a bollore elimina l'alga kombu.

  2. Aggiungi il katsuobushi al brodo (kombu dashi) e porta a bollore facendo cuocere 30 secondi, poi spegni il fuoco e fai riposare circa 10 minuti. Poi filtra il tutto con un colino a maglia fine.

  3. A questo punto unisci il miso al brodo appena ottenuto e con l'aiuto delle bacchette o di una frusta fai sciogliere per bene il miso nel brodo. Ricorda che il brodo non deve essere bollente, al massimo a 80 gradi. Se preferisci puoi filtrare di nuovo il brodo con il miso per renderlo più liscio.

  4. Ora taglia il tofu a cubetti regolari e il cipollotto a rondelle. Uniscili entrambi al brodo, aggiungi anche l'alga wakame secca e tritata e servi la zuppa di miso immediatamente.

Zuppa di miso: quale scegliere?

ricetta tradizionale della zuppa di miso

Foto Shutterstock | from my point of view

Ovviamente, per fare una zuppa appetitosa, è importante scegliere un ottimo miso, un condimento pastoso a base di soia fermentata con cereali e con il fungo Koji. Ci sono diversi tipi di miso in base al tipo di ingredienti e fermentazione, quindi puoi scegliere aka-miso, cioè il miso rosso, se voi una zuppa di miso come al ristorante, tanshoku-miso, cioè il miso scuro oppure shiro-miso, che è quello chiaro.

Ingredienti da aggiungere alle zuppe di miso

Noi ti abbiamo proposto la ricetta tradizionale della zuppa di miso essenziale, ma puoi aggiungere anche altri ingredienti in base ai tuoi gusti. Infatti sono ammessi:
  • Ortaggi e tuberi: carota, daikon, patata, cipolla, scorzonera, taro, rapa, zucca
  • Verdure morbide e a foglia: spinaci, cavoli, porri, melanzane, gombo
  • Funghi: shiitake, enoki, shimeji
  • Germogli
  • Pasta: noodles cotti
C’è chi aggiunge anche un pezzetto di zenzero per rendere il piatto ancora più profumato e aromatico. E se sei vegetariano puoi evitare di mettere il katsuobushi e procedere nella preparazione della ricetta usando solo il kombu dashi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.