Panforte senza canditi

panforte senza canditi

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

panforte senza canditi 
Per questo Natale vi proponiamo di preparare un dolce tradizionale natalizio: il panforte senza canditi. Questa ricetta è pensata per quelli che mangiano il panettone senza i canditi: tra gli ingredienti nocciole, noci, mandorle, albicocche e fichi secchi, uva passa. E ancora miele e zucchero di canna, mescolati ad albumi montati a neve, con un tocco di zenzero e cannella. E’ infatti una ricetta alternativa, una variante del classico panforte di Siena. La preparazione è un po’ lunga per il numero di ingredienti da amalgamare.

Ingredienti

  • 1 tazza di mandorle sgusciate
  • 1/2 tazza di nocciole sgusciate
  • 1/2 tazza di gherigli di noci
  • 1/2 tazza di albicocche secche
  • 1/2 tazza di fichi secchi
  • 1/2 tazza di uva passa
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di zenzero secco
  • 2 albumi
  • 1/2 tazza di miele
  • 1/2 tazza di zucchero di canna
  • Ostie per il fondo del panforte
  • Farina q.b.
  • Olio q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Scottate in poca acqua bollente le mandorle e le nocciole, pelatele e passatele al forno per asciugarle prima di tritarle con le noci. 
 
Tagliate a pezzetti l’uva passa, i fichi e le albicocche. Poi versate tutti questi ingredienti in una ciotola per unire la cannella, lo zenzero e gli albumi montati a neve. 
 
Versate lo zucchero e il miele in un pentolino e mescolateli a fuoco basso utilizzando un cucchiaio di legno. Poi unite il tutto agli altri ingredienti amalgamando bene. 
 
Stendete le ostie sul fondo di una tortiera, oliate leggermente e infarinate. Versate il composto nella tortiera e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.  
 
Servite freddo spolverizzato di zucchero a velo. 
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere