Crostata al basilico

Crostata al basilico

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Ecco una ricetta sfiziosa che potete preparare se avete intenzione di pranzare al mare, la crostata al basilico è leggera, buonissima e facilmente trasportabile, è condita in molto semplicissimo con pomodorini ciliegia e basilico, vediamo come prepararla!

Ingredienti

  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 3 uova
  • 50 gr di basilico
  • 6 fette di pancarrè
  • 100 ml di latte
  • 1 cipollina
  • 8 pomodori ciliegia
  • 30 gr di grana
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
Setacciate la farina e lavoratela rapidamente con il burro a pezzetti, sale e un uovo, formate una palla avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti. Togliete la crosta dal pancarrè e mettetelo in una ciotola con il latte intiepidito.  
Frullate il basilico e la cipollina nel mixer a tutta velocità. In una ciotola mettete questa purea, il pancarrè strizzato, il grana grattuggiato, le due uova rimaste e il pepe, impastate bene con la forchetta. Prendete una teglia e foderatela con la carta da forno bagnata e strizzata, stendete la pasta e coprite la teglia, versate il composto di basilico all’interno e livellatelo con il dorso di un cucchiaio.  
Pulite i pomodorini, fateli a metà e strizzateli per far cadere l’acqua di vegetazione, poi disponeteli sulla teglia facendoli affondare nel composto di basilico. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti, la pasta deve diventare ben solida e del colore di un biscotto. Lasciate raffreddare e poi tagliate o a fette monoporzione oppure a cubetti, da servire come primo o piatto unico oppure come antipasto.  
Foto da: www.viable-herbal.com, dieta.pourfemme.it, www.ilpomodoroitaliano.it

Parole di Serena Vasta

Da non perdere