Patè di fegatini

Patè di fegatini

Foto Shutterstock | Ekaterina Kondratova

  • facile
  • 20 minuti
  • 6 Persone
  • 210/porzione

Il patè di fegatini è un antipasto saporito che si prepara con una ricetta facile ed economica, perfetta per le feste. Solitamente viene servito su dei crostini di pane caldi dopo averli fatti abbrustolire in forno, ma potete anche renderlo più elegante servendolo con delle tartine, dei canapè e persino inserirlo in dei vol-au-vent raffinati. La ricetta che segue è semplicissima, ma attenzione, per poterla realizzare alla perfezione occorrono dei fegatini freschissimi e di ottima qualità, prenotateli per tempo dal vostro macellaio di fiducia.

Ingredienti

  • fegatini di pollo 500 gr
  • brodo di pollo 100 ml
  • burro 150 gr
  • sale q.b.
  • farina 1 cucchiaio
  • pepe q.b.
  • capperi 1 cucchiaio
  • rosmarino 1 rametto

Preparazione

  1. Preparate il brodo di pollo con la nostra ricetta se non lo avete già pronto.

  2. Pulite i fegatini eliminando le vescichette verdi, poi lavateli e tampona teli con carta da cucina.

  3. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente dai bordi alti.

  4. Tritate i fegatini assieme ai capperi. Versateli nella padella.

  5. Lasciate rosolare a fiamma media per un paio di minuti.

  6. Bagneteli con il brodo di pollo fatto in precedenza.

  7. Aggiungete la farina e il rosmarino e cuocete senza coperchio per 15 minuti.

  8. Aggiustate di sale e pepe.

  9. Lasciate raffreddare e poi spalmate il patè di fegatini ottenuto su dei crostini di pane caldi dopo averli fatti abbrustolire un paio di minuti in forno.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.