Filetti di persico al cartoccio

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Cucinare il pesce al cartoccio è un modo per servire un secondo piatto leggero, ma al contempo saporito. E’ molto indicato se state cercando di rimettervi in forma per l’estate e in attesa di qualche viaggio al mare che sicuramente vi aspetta.  

Ingredienti

  • filetti di persico 800 g
  • 2 cipollotti
  • mezzo bicchiere di vermouth dry
  • 1 mazzetto di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • peroncino in polvere
  • sale

Preparazione

 
Pulite i cipollotti tagliando la parte verde e le radichette, quindi lavateli, asciugateli e tagliateli a listarelle nel senso della lunghezza.  
Mettete i filetti di persico in una ciotola e lasciateli marinare per 10 minuti con il vermouth, 4 cucchiai di olio, un pizzico di sale e una decina di foglie di basilico lavate e spezzettate.  
Ritagliate dalla carta da forno 4 rettangoli di 30 cm X 20 e mettetevi al centro un filetto di pesce sgocciolato.  
Condite con un cucchiaio di marinata, un pizzico di peperoncino e le listarelle di cipollotti.  
Chiudete bene i cartocci, fissandoli con degli stecchini e cuoceteli in forno caldo a 200° per un quarto d’ora, quindi aprite i cartocci, guarnite con foglie di basilico e servite.  
Foto da: italianfood.about.com /www.germes-online.com

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.