Altro che spaghetti, prova le busiate ai frutti di mare con questa ricetta siciliana sentirai un sapore mai gustato prima

Scopriamo come realizzare insieme la ricetta delle busiate ai frutti di mare, un primo piatto delizioso e facile da fare che piacerà a tutti i buongustai.

Busiate ai frutti di mare ricetta

Busiate ai frutti di mare, primo sfizioso con la ricetta facile - buttalapasta.it

Un piatto perfetto per accontentare chi ama i piatti di mare, con la ricetta delle busiate ai frutti di mare sembra di essere in Sicilia.

Se volete stupire i vostri commensali presentando in tavola un piatto sfizioso ecco che la ricetta delle busiate ai frutti di mare è quella perfetta che fa per voi. In pochi passaggi potete creare un sughetto delizioso con cui condire la pasta.

Di solito con i frutti di mare le ricette classiche indicano di usare gli spaghetti, ma vi assicuriamo che se scegliete le busiate questo piatto avrà una marcia in più. Ma andiamo subito a vedere come si prepara questo primo piatto appetitoso.

La ricetta delle busiate ai frutti di mare, per sentirsi in Sicilia

Se siete degli appassionati di piatti di pesce ed in particolare se amate i primi piatti classici come gli spaghetti allo scoglio dovete assolutamente provare questa ricetta delle busiate ai frutti di mare.

Busiate ai frutti di mare

Busiate ai frutti di mare con la nostra ricetta facile per un primo gustoso e diverso dal solito – buttalapasta.it

Guardate qui per sapere come si fanno le busiate con la ricetta siciliana tradizionale e provate a farle in casa anche voi, in alternativa potete usare le busiate già pronte, si trovano tranquillamente nei supermercati più forniti di specialità regionali.

Ingredienti per quattro persone

  • 500 gr di busiate fresche
  • 400 gr di cozze
  • 400 gr di vongole
  • 400 gr di gamberi
  • 300 gr di pomodorini
  • uno spicchi di aglio
  • un po’ di prezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva quanto basta
  • un peperoncino
  • sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle busiate ai frutti di mare spazzolando le cozze e togliendo il bisso da ciascuna. Fate spurgare le vongole per un paio di ore. Togliete il carapace ai gamberi, compresa la testa ed eliminate il budellino nero sul dorso.
  2. Prendete un tegame, versateci due cucchiai di olio extra vergine di oliva, l’aglio, qualche gambo di prezzemolo e il peperoncino, aggiungete le cozze e le vongole perfettamente pulite.
  3. Fate cuocere a fiamma vivace per circa quattro minuti, così da fare aprire le valve ai molluschi. Sfumate con il vino bianco.
  4. Ora prelevate cozze e vongole, sgusciatene la maggior parte e tenete da parte, filtrate il liquido di cottura e mettete da parte.
  5. Prendete un tegame e versate un giro di olio, aggiungete i pomodorini tagliati in quattro, versate il liquido di cottura delle cozze e unite i gamberi, fate cuocere cinque minuti, poi spolverate il tutto con prezzemolo tritato fresco.
  6. Lessate le busiate in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e versatele subito nel tegame con il condimento, aggiungete cozze e vongole e mescolate.
  7. Impiattate le busiate ai frutti di mare, decorando con qualche cozza e con qualche vongola con i loro gusci e gustate il piatto ben caldo.

E se volete altre idee guardate anche le ricette dei primi piatti sfiziosi e facili e fare.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti